Anno XII numero

Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Carlo Parisi (Fnsi): “Solidarietà a Maurizio Bonanno. La libertà di stampa è quasi arrivata al capolinea”

Ma alle scorte non piacciono proprio i giornalisti?

Carlo Parisi

VIBO VALENTIA – Quanto è accaduto a Vibo Valentia al collega Maurizio Bonanno, componente del Collegio dei probiviri del Sindacato Giornalisti della Calabria, strattonato dalla scorta del ministro Lanzetta solo per aver tentato di porle una domanda – da giornalista, che altro avrebbe potuto fare? – è

Leggi tutto…

Costituito il 9 marzo 1974, all’Hotel “501” di Vibo Valentia, con l’uscita dall’Associazione Napoletana della Stampa

Il Sindacato Giornalisti della Calabria ha 40 anni

Carlo Parisi

REGGIO CALABRIA – Sono trascorsi quarant’anni dal 1° Congresso regionale dei giornalisti calabresi che, il 9 marzo 1974 all’Hotel “501” di Vibo Valentia, sancì l’uscita dall’Associazione Napoletana della Stampa (che, paradossalmente, nei giorni scorsi è stata radiata dalla Fnsi) e la costituzione del Sindacato Giornalisti della Calabria, federato autonomamente alla Federazione

Leggi tutto…

Solidarietà di Cdr del Corriere della Calabria e Sindacato ad Antonio Ricchio. Carlo Parisi (Fnsi): “Così il Pd si gioca la faccia”

Se il capogruppo Pd al saluto risponde con lo sputo

Antonio Ricchio

Sandro Principe

LAMEZIA TERME (Catanzaro) – «Ieri, durante la presentazione del candidato dei renziani alla segreteria regionale del Pd, il collega Ricchio ha incrociato Sandro Principe nella hall dell’albergo lametino dove si stava celebrando l’appuntamento. Il capogruppo del Pd in consiglio regionale, al cenno di saluto del cronista politico, ha

Leggi tutto…

L’esame del Dna dimostra che lei e Michele Santagata non c’entrano nulla con le molotov in una cabina telefonica

Rosamaria Aquino, odissea di una giornalista perbene

Rosamaria Aquino

COSENZA – L’8 agosto prossimo Rosamaria Aquino compirà 33 anni. Un’età che, per alcuni, rappresenta la stagione dell’affermazione professionale, per altri quella delle preoccupazioni per l’incertezza di un futuro scadenzato dal protrarsi di quell’attesa che Dino Buzzati descrisse nel suo memorabile “Deserto dei Tartari”. Trentatrè, comunque, sono gli anni di Cristo

Leggi tutto…

Aperta la trattativa per il rinnovo quadriennale. Alla “scure” della Fieg, la Fnsi risponde con saggezza e responsabilità

Contratto giornalisti: contro la crisi qualità e sviluppo

L’apertura delle trattative per il rinnovo del contratto Fieg-Fnsi, stamani a Roma

Franco Siddi

ROMA – “Un esordio nel segno della discontinuità”. Nella frase del presidente Giulio Anselmi i propositi – tutt’altro che distensivi – della Federazione Italiana Editori Giornali sul rinnovo del contratto nazionale di lavoro giornalistico scaduto il 31 marzo

Leggi tutto…

La storia dei tanti, troppi, Sergio Notaro che non chiedono privilegi di sorta, ma il diritto alla normalità

Uno scatto di dignità in difesa della professione

Giuseppe Soluri, Andrea Camporese, Carlo Parisi e Franco Siddi al convegno del 9 febbraio 2012 a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA – Uno scatto di dignità in difesa della professione. Ecco cosa rappresenta l’inqualificabile storia che ha visto protagonista il giovane giornalista reggino Sergio Notaro che, nove giorni dopo aver

Leggi tutto…

Assurda denuncia dell’Assostampa Sicilia, ma “inquietante” è l’82,38% dei giornalisti siciliani che non la riconoscono

Libertà di stampa non è licenza di diffamare

REGGIO CALABRIA – L’articolo dal titolo “Elezioni Inpgi. Indagine della magistratura sul voto elettronico in Sicilia”, pubblicato sul sito internet dell’Associazione Siciliana della Stampa e ripreso da quello di Franco Abruzzo, non fa altro che confermare l’oggettiva difficoltà con la quale la nostra categoria stenta ad affermare nell’opinione pubblica e nel legislatore la necessità di

Leggi tutto…

Presentata la nuova stagione del programma in onda giovedì su La7. Potrebbe essere l’ultimo anno di conduzione

Michele Santoro pronto a riaprire il suo “Servizio Pubblico”

Michele Santoro

ROMA – “Penso che questo sia il mio ultimo anno alla conduzione di un programma di questo tipo. Vorrei dedicarmi a progetti più complicati, ma servirebbe qualcuno che che me ne desse la possibilità”. Lo ha detto Michele Santoro nel corso della presentazione di “Servizio Pubblico”, in onda da giovedì su

Leggi tutto…

Giancarlo Tartaglia racconta quasi un secolo di vita del giornale. Due direttori calabresi: Francesco Perri e Francesco Nucara

“La Voce Repubblicana” nella storia del Paese

Giancarlo Tartaglia

REGGIO CALABRIA – “Il 15 gennaio del 1921 dalle rotative di via della Guardiola, a Roma, uscivano le prime copie de «La Voce Repubblicana», a testimoniare la ripresa dell’attività e della presenza dei repubblicani in Italia, dopo la parentesi della Grande Guerra. Molti erano stati i tentativi

Leggi tutto…

A Breda di Piave selezione pubblica per 4 mesi di lavoro da assegnare a chi offre meno di 2600 euro lordi (in tutto)

Il Comune cerca direttore e addetto stampa “al ribasso”

Il sindaco Rossetto Moreno

BREDA DI PIAVE (Treviso) – Il Comune di Breda di Piave, guidato dal sindaco Rossetto Moreno (lista civica), ha indetto una “selezione, mediante procedura di valutazione comparativa, per il conferimento dell’incarico professionale di Direttore Responsabile del notiziario comunale e di Addetto stampa del Comune”. L’incarico, dal 1° settembre al

Leggi tutto…

Antonio Guarna (Montebello Jonico) non gradisce i servizi del “Quotidiano” e scrive al direttore. Giovanni Verduci lo querela

Se il sindaco giudica la professionalità dei giornalisti

“La più grande manifestazione popolare dal 2004”, quella dell’agosto 2011 contro il World Economic Forum. Così il “Suddeutschschweiz am Sonntag” ha definito la manifestazione di Chur (Coira) contro le centrali a carbone, alla presenza di 36 associazioni e 350 persone provenienti da Saline Joniche, dalla Svizzera e dalla Germania, ovvero dove la Repower

Leggi tutto…

Singolare “short list” dell’Azienda Ospedaliera di Reggio Calabria che ha affossato il concorso bandito nel 2009

“Avviso pubblico” per dare lavoro a proprio piacimento

REGGIO CALABRIA – Chi saranno i “fortunati” giornalisti prescelti dall’Azienda Ospedaliera “Bianchi-Melacrino-Morelli” di Reggio Calabria per l’affidamento di “incarichi professionali di collaborazione esterna”? Siamo proprio curiosi di conoscere i nomi di colui, colei o coloro che verranno “estratti” dalla “short list di esperti” che l’azienda ospedaliera “intende” costituire sulla base delle domande che verranno inviate

Leggi tutto…

Il segretario generale della Fnsi, Franco Siddi, al Meeting dell’Efj che apre alla Russia e fa i conti con la crisi europea

“Dignità del lavoro, stella polare di tutti i giornalisti”

L’Assemblea dell’Efj al “Giovanni XXIII” di Bergamo

Franco Siddi e Gianni Pittella

BERGAMO – “La dignità del lavoro deve essere la stella polare di tutti i lavoratori, quindi anche dei giornalisti, ai quali devono essere assicurate adeguate condizioni di lavoro, giuste retribuzioni e tutele previdenziali e assistenziali. Il giornalista in sofferenza economica,

Leggi tutto…

Il deputato del Pd scrive per “il Quotidiano” e non è iscritto al Sindacato Giornalisti della Calabria, tantomeno alla Fnsi

Caro Laratta, “scandaloso” è magari affermare il falso

Franco Laratta

LAMEZIA TERME (Catanzaro) – Il deputato del Pd, Franco Laratta, ha tenuto venerdì scorso, a Lamezia Terme, una conferenza stampa assieme al commissario regionale del suo partito, Alfredo D’Attorre, per illustrare i dati sull’informazione Rai in Calabria diffusi dall’Osservatorio di Pavia. Laratta ha denunciato che, negli ultimi tre mesi del 2011,

Leggi tutto…

LA LETTERA - “Grazie ai consigli e all’assistenza del sindacato dei giornalisti ho un regolare contratto di lavoro”

La libertà di stampa non ha prezzo, il giornalismo si paga

Caro Carlo, Non ti ho chiamato, come solitamente faccio quando c’è da congratularsi per uno dei tuoi successi. Non ti ho contattato sulla tua email personale, perchè stavolta di personale c’è ben poco. Io sono un Pubblicista. Un singolo elemento di un esercito di nani. Un esercito che sostiene, con le fattezze di un unico

Leggi tutto…