Anno IX numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Fnsi e Odg: “Oliverio non spari nel mucchio”

Mario Oliverio, presidente della Regione Calabria

REGGIO CALABRIA – «È troppo comodo sparare nel mucchio senza assumersi la responsabilità delle proprie accuse. Se il presidente della Giunta regionale della Calabria, Mario Oliverio, ha le prove che “alcuni strumenti di informazione in Calabria sono stati costruiti per esercitare condizionamenti o per alimentare una

Leggi tutto…

L’8 settembre a Cosenza prima tappa del “Giro d’Italia” con un corso di formazione

Il contratto Fnsi Uspi parte dalla Calabria

Da sinistra, in alto: Raffaele Lorusso, Carlo Parisi e Francesco Saverio Vetere; in basso: Giuseppe Gulletta, Mimma Iorio, Giancarlo Tartaglia e Giuseppe Soluri

COSENZA – Non poteva che essere la Calabria ad ospitare la prima tappa del “Giro d’Italia” che Fnsi e Uspi si apprestano ad intraprendere per presentare il primo contratto

Leggi tutto…

Parte da Nicola Gratteri la ricognizione di Fnsi e Odg in Calabria con Carlo Parisi, Michele Albanese e Giuseppe Soluri

“Uniti, libereremo la Calabria dalla ’ndrangheta”

Da sinistra: Giuseppe Soluri, Nicola Gratteri, Carlo Parisi e Michele Albanese (Foto Giornalistitalia.it)

CATANZARO – «Se ognuno di noi farà bene il suo lavoro, riusciremo a liberare la Calabria dalla ’ndrangheta. So bene che il cammino sarà difficile e duro, ma sono ottimista». Si è conclusa con questa dichiarazione del procuratore della

Leggi tutto…

Ordine e Sindacato dei giornalisti: “Basta con i veti ai giornalisti e le provocazioni”

Calabria, nella giungla delle conferenze stampa

CATANZARO – Ancora due casi assai sgradevoli capitati a danno di giornalisti. Il primo a Squillace, nel corso di una conferenza stampa di presentazione di una manifestazione artistica organizzata da una associazione privata col patrocinio del Comune. Nel corso della conferenza stampa il sindaco uscente di Squillace avrebbe rivolto alla giornalista pubblicista Lorella

Leggi tutto…

Mario Nanni e Carlo Parisi: “Ci vogliono regole, cultura e un’adeguata retribuzione”

Giornalista, un mestiere che ha bisogno di qualità

Da sinistra: Ninni Romeo, Giampaolo Latella, Santo Strati, Mario Nanni e Carlo Parisi, al Circolo del Tennis di Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA – I dibattiti sull’informazione, abitualmente, rischiano di diventare discorsi per addetti ai lavori, giornalisti, comunicatori, editori. Al contrario, l’incontro su “Stampa, giornali e giornalisti” al Circolo del Tennis “Rocco Polimeni”

Leggi tutto…

Dopo quattro anni il Tribunale di Cosenza ha finalmente detto stop alla telenovela

L’Ora della Calabria: fallito il Gruppo C&C

Alfredo Citrigno

COSENZA – Dopo quattro anni di inattività, il Tribunale di Cosenza ha emesso la sentenza dichiarativa di fallimento del Gruppo editoriale C&C, la società guidata da Alfredo Citrigno che editava il quotidiano L’Ora della Calabria. L’udienza per lo stato passivo è stata fissata al 27 novembre 2018. In quella data

Leggi tutto…

Akrea (spa del Comune di Crotone) indice una selezione che suscita molti dubbi

Cercasi giornalista a 32mila e 400 euro l’anno

CROTONE – Avviso pubblico dell’Azienda Krotonese per l’Energia e l’Ambiente, Akrea spa, per l’affidamento dell’incarico di “Supporto per l’attività di comunicazione e informazione all’utenza nell’ambito delle procedureinnovative per la raccolta differenziata nel Comune di Crotone”. Per l’individuazione del giornalista, Akrea spa, società per azioni della quale il Comune di

Leggi tutto…

La Bbc scuote il Brasile grazie al libro del giornalista su Libero Giancarlo Castiglia

Sprovieri apre una luce sul “Che” dimenticato

La copertina del libro di Alfredo Sprovieri (a destra) e Libero Giancarlo Castiglia (nel riquadro)

ROMA – È grazie ad un giornalista calabrese che in Brasile si torna a parlare della scomparsa di Libero Giancarlo Castiglia e di chi, come lui, fra gli anni Cinquanta e Settanta, si opponeva al regime della

Leggi tutto…

Fabio Buonofiglio “ha rispettato la verità storica e la correttezza giuridica della notizi

Giornalista assolto: non diffamò il maresciallo

Il giornalista Fabio Buonofiglio e due numeri del giornale dedicati al caso

CATANZARO – Assolto perché il fatto non costituisce reato. Il giornalista calabrese Fabio Buonofiglio non diffamò il maresciallo dei carabinieri Roberto D’Amico negli articoli pubblicati da AltrePagine, giornale quindicinale da lui diretto, nel luglio 2011. A stabilirlo sono stati i

Leggi tutto…

La somma dichiarata dal liquidatore probabilmente non basta per evitare il fallimento

L’Ora della Calabria: spuntano 223mila euro

Giuseppe Bilotta, liquidatore del Gruppo Editoriale G&C

COSENZA – La tormentata vicenda legata alla chiusura del quotidiano L’Ora della Calabria potrebbe avviarsi alla conclusione. Nell’udienza fallimentare che si è tenuta, questa mattina, al Tribunale di Cosenza, il liquidatore del Gruppo editoriale C&C (la società guidata da Alfredo Citrigno che editava il giornale

Leggi tutto…

Fronte comune contro i pirati e con chi ha veramente a cuore l’informazione di qualità

Fnsi al fianco dei Cdr a difesa della professione

Da sinistra: Carlo Parisi (segretario generale aggiunto), Raffaele Lorusso (segretario generale), Giancarlo Tartaglia (direttore) e Tommaso Daquanno (vice direttore) alla Conferenza nazionale dei Cdr e dei Fiduciari nella sala “Walter Tobagi” della Fnsi

ROMA – “La riunione di oggi non nasce come reazione emotiva, ma per dare un segnale forte ad un

Leggi tutto…

Carlo Parisi (Fnsi): “Dalla Cassazione storica sentenza per il praticantato giornalistico”

Rossana Caccavo, l’ultima condanna di Esperia Tv

Rossana Caccavo

ROMA – La Corte di Cassazione ha, finalmente, messo la parola fine al contenzioso giudiziario originato dall’illegittimo licenziamento, in tronco e “con effetto immediato”, della giornalista Rossana Caccavo, consigliere del Sindacato Giornalisti della Calabria, avvenuto con una comunicazione di dieci righe consegnatale a mano, il 15 aprile 2013, appena cinque

Leggi tutto…

Storia di Roberto Grandinetti, giornalista professionista che dopo 20 anni cambia vita

Sono morto redattore … e rinato professore

Roberto Grandinetti e la copertina del libro edito da Luigi Pellegrini Editore

COSENZA – “Sono morto redattore” (Luigi Pellegrini Editore, 256 pagine, 14,99 euro, ebook 7,99 euro) è la storia di un giornalista professionista che, dopo vent’anni, decide di cambiare vita e passare all’insegnamento. Una scelta dolorosissima, dettata dalla necessità, che ancora

Leggi tutto…

L’Odg Calabria bacchetta Concetta Stanizzi (Stalettì): “Così offende tutta la categoria”

Giornalisti: quando un sindaco spara nel mucchio

Da sinistra: il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, Giuseppe Soluri, e il sindaco di Stalettì, Concetta Stanizzi

CATANZARO – «“È tutta colpa della stampa”. Attaccare i giornalisti è diventato, di fatto, uno sport nazionale». Lo ricorda l’Ordine dei giornalisti della Calabria replicando al sindaco di Stalettì, Concetta Stanizzi, che «non ha

Leggi tutto…

L’Istituto comprensivo di Botricello porterà il nome della giornalista uccisa in Somalia

La Calabria intitola una scuola ad Ilaria Alpi

Ilaria Alpi

BOTRICELLO (Catanzaro) – Si svolgerà domani, martedì 5 giugno, alle ore 9.30, la cerimonia di intitolazione dell’Istituto comprensivo di Botricello alla giornalista Ilaria Alpi, uccisa il 20 marzo 1994, insieme all’operatore Miran Hrovatin, in un agguato per le strade di Mogadiscio. La manifestazione è stata promossa dall’Istituto comprensivo di

Leggi tutto…