Anno XII numero

Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Grande successo per la storica trasmissione dedicata interamente alla Serie C di calcio

C Siamo, Rai Sport punta su Massimo Proietto

Massimo Proietto

ROMA – Appuntamento domani, lunedì 18 ottobre, alle 19.55 su Rai Sport, con “C Siamo”, la storica trasmissione della Rai dedicata interamente alla Serie C e ai suoi protagonisti. Quest’anno la conduzione è affidata al giornalista Massimo Proietto, che ha debuttato con

Leggi tutto…

Sarà composto da Antonio Liotta, Gabriella D’Atri e Davide Fiorani

Eletto il Cdr della Tgr Rai Calabria

Antonio Liotta, Gabriella D’Atri e Davide Fiorani

COSENZA – I giornalisti della Tgr Rai Calabria hanno eletto il nuovo Comitato di redazione. Dei 27 aventi diritto, hanno votato in 25 di cui 8 per delega. Eletti Antonio Liotta (20 voti), Gabriella D’Atri (11) e Davide Fiorani (11). Prima dei non eletti Ilaria

Leggi tutto…

È stato tesoriere dell’Ordine e del Sindacato della Calabria e fiduciario della Casagit

Addio al giornalista Vincenzo D’Atri, “il mostro”

Vincenzo D’Atri

COSENZA – Sono passati 39 anni da allora. Era il 24 maggio del 1982, ed era il giorno in cui io e Gregorio Corigliano arrivammo per la prima volta in Via Montesanto, in Rai, dove allora al terzo piano di questo enorme palazzo nel cuore di Cosenza città, c’era la

Leggi tutto…

Oltre 16 idonei che potrebbero essere utilizzati nei 2 anni di validità della graduatoria

Concorso Rai: ecco i 10 vincitori in Calabria

ROMA – Maria Teresa Santaguida, Marco Procopio, Viviana Spinella, Lorenzo Bertolucci, Francesco Salvatore, Lorenzo Edmondo Gottardo, Davide Gangale, Iacopo Catarsi, Rita Campanaro e Alessandro Bando. Sono loro i 10 vincitori per la regione Calabria del concorso

Leggi tutto…

Il corrispondente Rai dagli Usa protagonista dell’incontro organizzato con Attendiamoci

Dario Laruffa incontra i giovani con l’Ucsi Calabria

Dario Laruffa

REGGIO CALABRIA – “Vieni e vedi”, una comunicazione al servizio della verità: questo il tema centrale di uno degli incontri organizzati da “Attendiamoci onlus”, organizzazione no-profit di Reggio Calabria, nell’ambito dei programmi

Leggi tutto…

Sos Inpgi e Stampa Libera e Indipendente denunciano “privilegi e contraddizioni”

Inpgi: spunta un canale per l’esodo dalla Rai

ROMA – «La Rai – come anticipato il 26 dicembre scorso da Giornalisti Italia – vara un mega-piano di incentivazione all’esodo da 15 milioni di euro per mandare in pensione prima del tempo anche tanti giornalisti. E la presidenza dell’Inpgi che cosa fa? Invece di porre

Leggi tutto…

Rivoluzionaria iniziativa del direttore Demetrio Crucitti: “Un’opportunità da sfruttare”

Rai Calabria finalmente parla arbëreshe

Demetrio Crucitti, direttore della Sede Rai della Calabria

COSENZA – Rivoluzionario esperimento in Calabria dove domani, sabato 19 dicembre, sarà trasmessa su Rai Tre in digitale terrestre, dalle ore 7.30 alle ore 8, una commedia interamente scritta e recitata in lingua arbëreshe, “Jeta” (Vita), naturalmente con tanto di

Leggi tutto…

Il presidente dell’Antimafia: “I giornalisti avrebbero dovuto, invece, scartavetrarmi”

Morra: “Censurato dalla Rai che ospita Riina”

Il sen. Nicola Morra, presidente della Commissione parlamentare Antimafia

 

ROMA – «Questo è il Paese dell’ipocrisia e dei sepolcri imbiancati in cui, piuttosto che guardar la luna, si osserva il dito che indica la luna. In cui forse qualcuno facendo servizio pubblico reputa che il presidente della Commissione parlamentare Antimafia, piuttosto

Leggi tutto…

Il Coronavirus uccide il presidente dell’Unicef, padre del vicedirettore di Rai Parlamento

Addio Francesco Samengo, angelo dei bambini

Francesco Samengo

ROMA – «Mi lasci un dolore straziante, ma anche composto: a prevalere è l’orgoglio di averti avuto come padre. Questo virus bastardo ha piegato il mondo intero e anche te, papà mio. Fino a nove giorni fa, dal tuo letto dell’Ospedale Spallanzani di Roma, hai continuato a lavorare per promuovere

Leggi tutto…

Verso la risoluzione del contratto con la società che gestisce il Parco Acquatico di Rende

Minacce a Crispo: “Lesa la dignità delle persone”

Erika Crispo, Antonio Vivacqua e Marcello Manna

RENDE (Cosenza) – «Dopo i costanti controlli, le richieste e le sollecitazioni inviate nel corso di quasi un anno, abbiamo avviato la procedura di risoluzione del contratto con la società che gestisce il Parco Acquatico a causa del reiterarsi di fatti, comportamenti e atteggiamenti incompatibili

Leggi tutto…

Il direttore del Parco Acquatico di Rende: “Ho fatto lo sbruffone, il guappo che non sono”

Minacce a Erika Crispo: Vivacqua chiede scusa

Erika Crispo e Antonio Vivacqua

RENDE (Cosenza) – Riceviamo dal direttore tecnico del Parco Acquatico di Rende, Antonio Vivacqua, una lettera di scuse alla giornalista Erika Crispo, della Tgr Rai Calabria, pesantemente minacciata dopo la messa in onda, sul Tg del 12 giugno scorso, di un servizio sulla struttura del

Leggi tutto…

Cronista della Tgr Rai Calabria aggredita verbalmente al telefono dopo un servizio

Minacciata la giornalista Erika Crispo

Il Parco acquatico di Rende

RENDE (Cosenza) – La giornalista Erika Crispo della Tgr Rai della Calabria è stata «pesantemente minacciata dopo la messa in onda del servizio sul parco acquatico di Rende, nel Tg delle 14 di oggi». A denunciarlo sono il Cdr, tutta la redazione

Leggi tutto…

Nel commentare al Tgr Rai il servizio sul bambino di tre anni morto nel Materano

Maria Vittoria Morano si commuove in diretta

Maria Vittoria Morano

POTENZA – Ha commosso tutti i telespettatori del Tgr Rai Basilicata delle 14 di oggi, la profonda sensibilità della giornalista Maria Vittoria Morano, scoppiata il lacrime mentre leggeva un servizio sul ritrovamento del corpo del piccolo Diego Sgambato, il bimbo di 3 anni

Leggi tutto…

Il lavoro continua: sanificati i locali e richiamati i colleghi per garantire l’informazione Rai

Coronavirus alla Tgr Calabria: tutti in quarantena

La sede regionale della Rai a Cosenza

COSENZA – Un giornalista in servizio nella sede Rai della Calabria è risultato positivo al tampone effettuato per Coronavirus. Aveva qualche linea di febbre dopo essere rientrato dal nord Italia. È per questo motivo che è scattato il controllo tramite tampone, che ha avuto,

Leggi tutto…

La storia della Tv nei ricordi del 90enne giornalista. Cosenza prima sede del dopoguerra

Si scrive Emanuele Giacoia, si legge Rai Calabria

Emanuele Giacoia

COSENZA – «È stata davvero lunga la mia epopea giornalistica in Rai. Dall’inizio, fino al giorno della pensione, la Rai è stata la mia casa, e credo di avere avuto da questa azienda più di quanto io stesso potessi desiderare. Lo riconosco, fare poi il giornalista Rai in Calabria non

Leggi tutto…