Anno XI numero

Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Il Consiglio Direttivo lo ha eletto all’unanimità (19 voti su 19) su proposta di Carlo Parisi

Calabria: Andrea Musmeci segretario del Sindacato

Carlo Parisi e Andrea Musmeci

REGGIO CALABRIA – È Andrea Musmeci il nuovo segretario del Sindacato Giornalisti della Calabria. Lo ha eletto oggi il Consiglio Direttivo che, all’unanimità, ha accolto la proposta del segretario uscente Carlo Parisi che, poco prima della votazione, ha rassegnato le dimissioni dall’incarico ricoperto dal 9 novembre 2002. Dimissioni, come ha spiegato Parisi nei giorni scorsi, dettate dall’incompatibilità con la nuova carica di consigliere di amministrazione dell’Inpgi alla quale è stato eletto il 1 luglio scorso nella lista “Stampa Libera e Indipendente”.

Andrea Musmeci

Presenti, oltre al segretario uscente Carlo Parisi, tutti i 19 consiglieri regionali, i consiglieri nazionali e tutti i rappresentanti della Calabria negli organismi della Fnsi, dell’Inpgi e della Casagit, l’elezione è avvenuta per acclamazione al termine di un dibattito di quattro ore nel corso delle quali sono intervenuti tutti i 32 partecipanti alla riunione.
Andrea Musmeci, nato a Reggio Calabria il 14 agosto 1950, giornalista professionista iscritto all’Ordine della Calabria dal 24 giugno 1977, fino ad oggi ha ricoperto l’incarico di vice segretario vicario del Sindacato Giornalisti della Calabria.
Ha esordito nella professione alla Voce di Calabria e, ottenuta la tessera di pubblicista, ha diretto Radio RC International ed è stato redattore di TeleReggio. Passato al quotidiano Il Tempo diretto da Gianni Letta con a capo della redazione reggina Antonio La Tella, ne è stato prima corrispondente e per 14 anni redattore. Nel 1991, dopo varie sostituzioni, è stato assunto in Rai come redattore collaborando per anni a vari programmi nazionali. Capo servizio della Tgr Rai della Calabria, con capo redattore Franco Martelli, è stato vice capo redattore con Annamaria Terremoto fino alla pensione nel 2015. Sempre impegnato negli istituti di categoria dei giornalisti, è attualmente anche consigliere nazionale dell’Ordine.
«La scelta migliore, la più giusta e seria» è stato il commento unanime, al pari del voto, dei 20 consiglieri del Sindacato Giornalisti della Calabria che hanno partecipato alla riunione assieme ai consiglieri nazionali ed a tutti i rappresentanti della Calabria negli organismi nazionali della Fnsi, dell’Inpgi e della Casagit.
«Una scelta naturale – ha sottolineato Carlo Parisi che, su richiesta di Andrea Musmeci e decisione unanime del Direttivo, continuerà a rappresentare la Calabria nel Consiglio nazionale della Fnsi – perché Andrea nel Sindacato Giornalisti della Calabria c’è e c’era da molto prima di me.

È stato sempre una preziosa risorsa nelle battaglie a difesa dei colleghi e della categoria. Andrea Musmeci è una persona equilibrata, che perde la pazienza al momento giusto. È molto apprezzato dai colleghi e ritengo che, in questa fase di transizione, sia la persona giusta – ha ribadito Parisi – per portare avanti l’attività e il cammino del Sindacato Giornalisti della Calabria nella consapevolezza che questo non è il momento della resa, ma dell’impegno comune per rendere ancora più forte la nostra Associazione».
«Riuscire a sostituire Carlo Parisi – sono state le parole del neo eletto segretario Andrea Musmeci – non è facile, anche perché Carlo, in questi 18 anni, ci ha insegnato in primo luogo cosa sia la dignità. Nonostante l’amarezza per le vicende che hanno portato a questo epilogo, ci tengo a dire che nulla ci può scalfire perché abbiamo imparato, in tutti questi anni, ad andare avanti uniti e con la schiena dritta».
«Il compito che mi state affidando – ha proseguito Musmeci rivolgendosi ai colleghi – è complicato al pari del momento che l’intera categoria sta vivendo e sono certo che potrò andare avanti soltanto con l’aiuto di Carlo e di tutti voi. Posso assicuravi che continuerò a tenere alti i valori che, ripeto, in questi 18 anni Carlo ci ha trasmesso. Il Sindacato Giornalisti della Calabria è forte e continuerà ad esserlo. Oggi dobbiamo essere uniti più che mai».
Interventi accorati, quelli di tutti i colleghi che hanno partecipato alla riunione, a cominciare da quello di Michele Albanese, consigliere nazionale Fnsi con delega alla Legalità, che, profondamente commosso, ha ricordato «le tante battaglie combattute al fianco di Carlo Parisi in nome di tutti i giornalisti della Calabria ai quali mi sento di dire ancora una volta: “Non molliamo!”». (giornalistitalia.it)

LEGGI ANCHE:
Carlo Parisi: “Lascio la dirigenza della Fnsi”

SINDACATO GIORNALISTI DELLA CALABRIA
Le cariche elettive

SEGRETARIO
Andrea Musmeci
VICE SEGRETARI
Rosario Stanizzi (professionale)
Luigi Caminiti (collaboratore)
GIUNTA ESECUTIVA
Professionali: Eleonora Delfino, Andrea Musmeci (segretario), Raffaella Salamina, Rosario Stanizzi (vice segretario)
Collaboratori: Giorgio Belmonte, Luigi Caminiti (vice segretario)
CONSIGLIO DIRETTIVO
Professionali: Pier Paolo Cambareri, Antonietta Catanese, Rossana Caccavo, Eleonora Delfino, Cristina Iannuzzi, Manuela Iatì, Federica Morabito, Andrea Musmeci (segretario), Raffaella Salamina, Karen Sarlo, Concetta Schiariti, Rosario Stanizzi, Pino Toscano
Collaboratori: Franco Arcidiaco, Giorgio Belmonte, Luigi Caminiti, Valerio Chiovaro, Antonino Fortuna, Ugo Manco
Consiglieri di diritto: Vincenzo De Virgilio, Carlo Parisi, Alfonso Samengo
COLLEGIO DEI PROBIVIRI
Professionali: Maurizio Bonanno, Massimo Calabrò, Antonio Cantisani, Massimo Carlozzo, Antonio Condò, Rino Labate, Antonio Lopez, Mario Meliadò, Francesco Graziadio (supplente), Carmelo Idà (supplente)
Collaboratori: Rolando Belvedere, Cosimo Bruno, Maurizio Gangemi, Antonio Polistena (supplente), Domenico Sancineto (supplente)
COLLEGIO DEI SINDACI REVISORI
Professionali: Saro Lombardo (vice presidente), Rossella Molinari
Collaboratori: Michela Surace (presidente), Salvatore Arena (supplente)

LA CALABRIA NELLA FNSI
Giunta Esecutiva: Anna Russo
Consiglieri nazionali Professionali: Michele Albanese, Francesco Cangemi, Carlo Parisi, Luciano Regolo
Consiglieri nazionali Collaboratori: Antonella Giordano, Anna Russo
Probiviri nazionali Professionali: Giuseppe Nano (effettivo)
Probiviri nazionali Collaboratori: Eugenio Marino (effettivo), Cosimo Bruno, Gianfranco De Franco, Ugo Manco (supplenti)
Revisori dei conti Professionali: Giuseppe Sarlo (effettivo)

I commenti sono chiusi.