Anno XII numero

Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

L’incontro tra i due papi a Castel Gandolfo nel racconto del direttore della Sala Stampa Vaticana, padre Federico Lombardi

Francesco abbraccia Benedetto: questa foto è già storia

Lo storico abbraccio tra Papa Francesco e Papa Benedetto XVI

CASTEL GANDOLFO (Roma) – Un abbraccio storico e fraterno, quello avvenuto a Castel Gandolfo tra papa Francesco e il papa emerito Benedetto XVI. Francesco atterrato all’eliporto di Castel Gandolfo alle 12.20, dopo 20 minuti di volo, è stato accolto dal papa emerito con “un bellissimo abbraccio”, ha detto il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, riferendo che l’incontro tra i due è “durato circa 45 minuti e hanno parlato in italiano”.
All’accoglienza è seguito un momento breve ma intenso di preghiera in cui il papa emerito ha offerto il posto d’onore a papa Francesco, ma questi, ha raccontato padre Lombardi, “gli ha detto «Siamo fratelli» e ha voluto che si inginocchiasse insieme al banco”.
Dalle prime immagini dell’incontro è saltata subito all’occhio l’immagine dei due papi vestiti di bianco ma come ha spiegato padre Lombardi con alcune differenze sostanziali: “Il papa emerito porta una semplice talare bianca, senza fascia e senza mantelletta: sono i due particolari che lo distinguono, invece, dall’abbigliamento di papa Francesco che ha anche una mantelletta e la fascia”.
Un momento di “altissima e profondissima comunione”, dalle parole di padre Lombardi, che ha ribadito “l’incondizionata riverenza ed obbedienza” di Benedetto XVI per il suo successore ma anche rinnovato “la gratitudine” di papa Francesco e “di tutta la Chiesa per il ministero svolto da papa Benedetto nel corso del suo pontificato”.
Papa Francesco ha, infine, voluto regalare un’icona della “Madonna dell’umiltà”. “Mi permetta, ho pensato a Lei e ho voluto darLe un dono per i tanti esempi di umiltà che ci ha dato durante il pontificato”, ha detto papa Francesco a Benedetto XVI, come hanno documentato le immagini trasmesse dal Ctv.
La consegna del dono è avvenuta nello studio dell’appartamento papale a Castel Gandolfo dopo la preghiera nella piccola Cappella. Benedetto XVI, con bastone alla mano, è apparso leggermente affaticato, ma visibilmente contento d’incontrare papa Francesco che, alle 14.42, ha fatto ritorno in Vaticano in elicottero. (Asca)

I commenti sono chiusi.