Anno IX numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Il 9 con Del Boca, Parisi, Soluri, mons. Satriano, mons. Nunnari, don Maffei. 6 crediti

A Rossano la Giornata dei giornalisti cattolici

ROSSANO (Cosenza) – Si svolgerà a Rossano, venerdì 9 febbraio, l’edizione 2018 della “Giornata regionale dei giornalisti cattolici della Calabria” organizzata dalla Sezione “Natuzza Evolo” dell’Ucsi Calabria, in collaborazione con l’Ordine e il Sindacato Giornalisti della Calabria e, quest’anno, d’intesa con l’Ufficio delle Comunicazioni Sociali dell’Arcidiocesi di Rossano-Cariati. La manifestazione si svolgerà nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino, in via Plebiscito, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, con un seminario formativo su “La verità vi farà liberi (Gv 8,32). Notizie false e giornalismo di pace”, il tema che Papa Francesco ha scelto per la 52ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, in calendario il 13 maggio 2018,  e che riguarda le cosiddette “notizie false” o “fake news”, cioè le informazioni infondate che contribuiscono a generare e ad alimentare una forte polarizzazione delle opinioni.

Da sinistra in alto: Lorenzo Del Boca, Carlo Parisi, Giuseppe Soluri; in basso: don Ivan Maffeis, mons. Salvatore Nunnari, mons. Giuseppe Satriano

La Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, l’unica giornata mondiale stabilita dal Concilio Vaticano II (“Inter Mirifica”, 1963), viene celebrata la domenica che precede la Pentecoste, mentre il testo del messaggio di Papa Francesco è stato pubblicato il 24 gennaio in occasione della ricorrenza di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti.
A Rossano, dopo la Messa presieduta da mons. Giuseppe Satriano, arcivescovo di Rossano-Cariati, che sarà celebrata nella Chiesa di San Bernardino, si svolgerà il seminario formativo “La verità vi farà liberi (Gv 8,32). Notizie false e giornalismo di pace”.
Oltre a mons. Satriano, parteciperanno il direttore dell’Ufficio Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana, don Ivan Maffeis, l’arcivescovo emerito di Cosenza, mons. Salvatore Nunnari, il presidente emerito dell’Ordine nazionale dei giornalisti, Lorenzo Del Boca, il segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi, ed il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, Giuseppe Soluri, che tratterà gli aspetti deontologici della professione giornalistica. Ai partecipanti al seminario, valido come evento deontologico e già presente sulla piattaforma Sigef, verranno riconosciuti 6 crediti formativi.
Messaggi di saluto per il tradizionale appuntamento dei giornalisti cattolici calabresi sono giunti da mons. Vincenzo Bertolone, presidente della Conferenza Episcopale Calabra,mons. Santo Marcianò, Ordinario militare per l’Italia, e Luciano Regolo, condirettore di Famiglia Cristiana e consigliere nazionale Fnsi, che non potranno partecipare alla giornata per inderogabili impegni precedentemente assunti.
Dal 2010 la Giornata regionale dei giornalisti cattolici calabresi è itinerante. Dopo Paravati di Mileto (2010), Paola (2011), Vibo Valentia (2102), Gerace (2013), Cassano Ionio (2014), Gioia Tauro (2015), Paola (2016), Catanzaro (2017), quest’anno è, dunque, la volta di Rossano. (giornalistitalia.it)

I commenti sono chiusi.