Anno XI numero

Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Sospesa fino al 31 dicembre la chiusura delle Redazioni di Toscana ed Emilia Romagna

“l’Unità: il pericolo è solo rinviato”

ROMA – L’assemblea dei redattori de l’Unità apprende con soddisfazione che, dopo 25 giorni di mobilitazione, l’editore Renato Soru ha deciso di sospendere fino al 31 dicembre il provvedimento di chiusura delle redazione locali della Toscana e dell’Emilia Romagna fissato per il 15 ottobre.
L’Assemblea dei redattori de l’Unità sottolinea che, “a questo risultato hanno contribuito le iniziative promosse dall’intera redazione nazionale, dalle cronache locali e l’impegno della direzione. La capacità di mobilitare forze politiche, istituzionali e sociali ha consentito un primo importante risultato. Ma la battaglia non è finita”.
I giornalisti ribadiscono, infatti, “la necessità che sia presentato quanto prima un piano industriale ed editoriale che definisca le prospettive del quotidiano e su cui aprire al più presto un tavolo di confronto con l’azienda e la direzione. Per ora il pericolo è solo rinviato: restano sul tappeto tutte le incognite legate al disimpegno economico dell’editore a cui si deve far fronte, ancora una volta, con interventi straordinari”.

1 comment to “l’Unità: il pericolo è solo rinviato”

  • cilios

    Sono felicissima che si stia risolvendo il problema dell’Unità. Auguri vivissimi per un più sereno anno nuovo.