Anno IX numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Polistena omaggia il parlamentare comunista deputato e senatore per 5 legislature

Nasce la Fondazione Girolamo Tripodi

POLISTENA (Reggio Calabria) – “Polistena ricorda Girolamo Tripodi” è il titolo dell’incontro promosso per domenica prossima, 21 ottobre, alle ore 16.30 a Polistena (Reggio Calabria), nella sala Mommo di Via On. Luigi Longo,dall’omonima Fondazione costituita, proprio in questi giorni, in omaggio al politico calabrese, in occasione dell’anniversario della nascita e a poco più di 7 mesi dalla sua scomparsa.
Un’iniziativa, quella di domenica, che intende celebrare la figura di Girolamo Tripodi, sindaco della città di Polistena per oltre 31 anni, dal 1970 in poi, e della quale era stato interrottamente consigliere comunale fin dal 1956. Una lunga carriera politica che lo ha visto anche deputato e senatore della Repubblica per cinque legislature.
L’incontro sarà condotto da Carlo Parisi, segretario generale aggiunto della Federazione Nazionale della Stampa Italiana: a lui il compito di introdurre e moderare, dopo i saluti del sindaco di Polistena, Michele Tripodi, gli interventi delle personalità invitate a partecipare. Tra queste il giornalista Paolo Bolano, autore di servizi e interviste su Girolamo Tripodi; Francesco Cosentino, già sindaco della città di Vibo Valentia ai tempi della battaglia contro la centrale a carbone; Luigi Marino, senatore dal 1992 e appartenente al gruppo di Rifondazione Comunista del quale faceva parte anche Girolamo TripodiMarcello Villari, giornalista e scrittore autore del libro “Il riscatto”; Alberto Ziparo, docente universitario e tra i protagonisti della lotta contro la centrale a carbone.
Sono, inoltre, previste diverse testimonianze di illustri personalità polistenesi. Tra queste: Marcello Borgese, già dirigente del Comune di Polistena e scrittore; don Pino Demasi, parroco della Chiesa di Santa Marina Vergine – Duomo di Polistena e referente di Libera; Giovanni Mileto, già assessore comunale e primario di Chirurgia dell’Ospedale Santa Maria degli Ungheresi; Patrizia Napoli, già assessore comunale; Silvana Nasso, avvocato e già assessore provinciale e comunale; Antonio Rodinò, già consigliere parlamentare del Senato della Repubblica e Giuseppe Sorace, ex presidente della Banca Popolare di Polistena.
Le conclusioni dell’incontro saranno svolte dalla senatrice Carla Nespolo, presidente nazionale dell’Associazione Partigiani d’Italia, che nella X legislatura (1987-1992) è stata senatrice del gruppo Comunista insieme a Girolamo Tripodi.
Durante i lavori saranno proiettati stralci dell’intervista a Girolamo Tripodi, realizzata da Maurizio Marzolla il 12 dicembre 2005 in occasione del ventennale del referendum autogestito contro la centrale a carbone. (giornalistitalia.it)

I commenti sono chiusi.