Anno XI numero

Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Il sindaco di San Procopio sull’avviso di garanzia ricevuto: “Ho chiarito ogni circostanza. Tutto frutto di un equivoco”

Lamberti: “Mai avuto rapporti con le cosche”

Eduardo Lamberti Castronuovo

SAN PROCOPIO (Reggio Calabria) – La ridda di notizie concernenti la provvisoria imputazione formulata a mio carico, mi impone – nel rispetto del segreto investigativo ma costretto dalla necessità di difendere la mia reputazione e quella della parte sana dei Cittadini di San Procopio – talune precisazioni: mi sono presentato davanti al Pubblico Ministero e non mi sono avvalso della facoltà di non rispondere; ho chiarito ogni circostanza ed ho la personale ma netta sensazione che tutto sia frutto di un equivoco che potrà essere facilmente chiarito; non conosco né ho mai avuto alcun rapporto con alcuna cosca mafiosa né di San Procopio né di altri luoghi, come è noto a chiunque. Sul punto non mi è stata mossa alcuna contestazione.

Dr. Eduardo Lamberti Castronuovo

I commenti sono chiusi.