Anno VIII numero

Modulistica e Informazioni

Modulistica

INPGI

Cos’è l’Inpgi

L’Inpgi, ovvero l’Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani, intitolato a Giovanni Amendola (in precedenza portava il nome di Arnaldo Mussolini), già riconosciuto con Regio Decreto 25 marzo 1926, n. 838, è una “fondazione dotata di personalità giuridica di diritto privato incaricata di pubbliche funzioni a norma dell’art. 38 della Costituzione”, con autonomia gestionale, organizzativa e contabile, ai sensi dell’art. 1 del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509.

Il 20 dicembre 1951 (Legge Rubinacci) gli è stato riconosciuto il carattere sostitutivo di tutte le forme di previdenza e assistenza obbligatoria dei giornalisti iscritti.

L’attività di natura pubblica è soggetta alla vigilanza del Ministero del Lavoro e della previdenza Sociale e a quella del Ministero del Tesoro.

L’Istituto provvede alle seguenti prestazioni in favore dei giornalisti professionisi e praticanti titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica:

  1. trattamento di pensione di invalidità, vecchiaia, anzianità e superstiti;
  2. trattamento economico in caso di tubercolosi;
  3. trattamento in caso di disoccupazione;
  4. assegni per il nucleo familiare;
  5. ogni altro trattamento previsto da provvedimenti di legge;
  6. trattamento in caso di infortunio.

Alla sopracitata Gestione principale (Inpgi 1), si è affiancata la Gestione separata (Inpgi 2), obbligatoria dal 1996 per tutti i giornalisti, pubblicisti o professionisti, che svolgano attività giornalistica autonoma.

Sede nazionale: Via Nizza, 35 – 00198 – Roma

Telefono: 06.85781 (centralino)

Fax: 06.8578201

E-mail: posta@inpgi.it

Sul web: www.inpgi.it

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Presidente: Andrea Camporese
Vice Presidenti: Paolo Serventi Longhi (vicario), Fabrizio Carotti (Fieg)
Consiglieri: Roberto Carella, Carlo Chianura, Silvia Garambois, Fiorella Kostoris Padoa Schioppa (Ministero del Lavoro e Previdenza Sociale), Marina Macelloni, Andrea Mancinelli (Presidenza del Consiglio dei Ministri), Massimo Marciano (Gestione separata), Giuseppe Marzano, Silvana Mazzocchi, Edmondo Rho, Claudio Scarinzi, Franco Siddi (Fnsi), Edoardo Zecca (Fieg).

LA CALABRIA NELL’INPGI

Consiglieri generali: Carlo Parisi e Raffaella Salamina
Presidente Commissione nazionale Personale, Contratto e Informatica: Carlo Parisi
Inpgi – Circoscrizione Calabria

Sede: c/o Sindacato Giornalisti della Calabria  - Via Biagio Camagna, 28 – 89125 Reggio Calabria

Telefono: 0965.810980

Fax: 0965.327176

E-mail: inpgi@giornalisticalabria.it

Sul web: www.giornalisticalabria.it/inpgi/

FiduciarioCarlo Parisi