Il fondatore di Wikileaks punta sulle elezioni del 14 settembre per uscire dall’ambasciata ecuadoregna a Londra

Assange: un seggio in Australia per ritrovare la libertà

SYDNEY (Australia) – Il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, ritiene che conquistare un seggio nel Senato australiano gli consentirebbe di tirarsi fuori dal complicato caso politico-diplomatico in cui è coinvolto. Assange da giugno si trova…

Leggi tutto

Seminario enogastronomico organizzato dalla sede di Stoccolma dell’Enit per promuovere i tesori del nostro Paese

Giornalisti svedesi a scuola di cucina per scoprire l’Italia

STOCCOLMA (Svezia) – Giornalisti svedesi a scuola di cucina italiana per scoprire la Penisola e i suoi tesori: è l’iniziativa organizzata dalla sede di Stoccolma dell’Enit (l’Agenzia Nazionale Italiana del Turismo) per il prossimo mercoledì…

Leggi tutto

Fredrik Reinfeldt si è detto indignato della decisione di Quito di concedere asilo politico al fondatore di Wikileaks

Wikileaks: l’ira del premier svedese contro l’Ecuador

STOCCOLMA (Svezia) – Il Primo ministro svedese Fredrik Reinfeldt si è detto indignato del comportamento dell’Ecuador, a seguito della decisione di Quito di concedere asilo politico al fondatore di Wikileaks Julian Assange. Il ministro degli…

Leggi tutto

In 11 ragioni la decisione dell’Ecuador di concedergli l’asilo politico. La prima è la sua “lotta per libertà di espressione”

Gli Usa vogliono Assange per fargli pagare il Cablegate

Alessandra Baldini Quito sfida Londra e concede a Julian Assange l’asilo politico, ma l’australiano di Wikileaks rischia l’arresto se osa mettere il naso fuori dall’ambasciata ecuadoregna a Londra. Cosa che intende fare puntualmente, domenica prossima,…

Leggi tutto

L’Ecuador rischia l’incidente diplomatico con la Gran Bretagna. Oggi sessione straordinaria del Parlamento

Londra minaccia un blitz per catturare Assange

LONDRA (Gran Bretagna) – Alta tensione fra Quito e Londra sulla vicenda di Julian Assange, il fondatore di Wikileaks che da giugno è rifugiato nell’ambasciata dell’Ecuador in Gran Bretagna. Oggi è previsto che l’Ecuador dichiari…

Leggi tutto

Il reporter Martin Schibbye e il fotografo Johan Persson condannati, il 27 dicembre, a 11 anni di carcere

Etiopia: i giornalisti svedesi chiederanno la grazia

STOCCOLMA (Svezia) – Due giornalisti svedesi condannati a 11 anni di prigione in Etiopia con l’accusa di terrorismo hanno annunciato che non presenteranno appello e che chiederanno, invece, la grazia presidenziale. Lo riporta l’agenzia di…

Leggi tutto

Da Fiesole appello Efj/Fnsi per la scarcerazione dei due svedesi che rischiano 20 anni di carcere in Etiopia

“Liberate i freelance Johan Persson e Martin Schibbye”

FIESOLE (Firenze) – Un appello per l’immediata scarcerazione dei due giornalisti freelance svedesi detenuti in Etiopia è stato lanciato, a Fiesole, dai freelance europei riuniti nel seminario internazionale Efj/Etui e sottoscritto dalla Fnsi. Johan Persson e Martin Schibbye,…

Leggi tutto