I colleghi di “Calabria Ora” lo ricordano in lacrime. Carlo Parisi (Fnsi): “La professione dev’essere anche dialogo e conforto”

Suicida il giornalista Alessandro Bozzo. Aveva 40 anni

COSENZA – Il giornalista Alessandro Bozzo, redattore ordinario del quotidiano “Calabria Ora” ha messo fine alla sua esistenza con un colpo di pistola. “Non andava più d’accordo con la vita”, hanno scritto i suoi colleghi,…

Leggi tutto

Capo della comunicazione della banca, si è lanciato nel vuoto dalla finestra del suo ufficio, a Siena

Mps, il giornalista David Rossi si è tolto la vita

SIENA –  Tragica fine del giornalista David Rossi, 51 anni, capo dell’area comunicazione del Monte dei Paschi di Siena. Nato il 2 giugno 1961, era giornalista professionista iscritto all’Ordine della Toscana dal 10 settembre 1996…

Leggi tutto

Il consigliere regionale e comunale, che si è tolto la vita a Bologna, era anche giornalista pubblicista

Sgomento e cordoglio dell’Odg per la morte di Cevenini

BOLOGNA – Sgomento e cordoglio del Consiglio dell’Ordine dei giornalisti dell’Emilia Romagna per la tragica scomparsa di Maurizio Cevenini, 58 anni, consigliere regionale e comunale, figura di primo piano nel mondo politico bolognese. Cevenini era…

Leggi tutto

L’Assostampa: “Baldo Pisani non è autorizzato a impartire lezioni di deontologia professionale”

“Il Pm di Bari rispetti il lavoro dei giornalisti”

BARI – L’Associazione della Stampa di Puglia “stigmatizza il comportamento decisamente sopra le righe del dott. Baldo Pisani, sostituto procuratore della Repubblica di Bari, che ha inveito contro alcuni cronisti nel Palazzo della Procura barese”.…

Leggi tutto

Il Consiglio Nazionale della Fnsi approva un documento di cordoglio e di denuncia

Giornalista precario si impicca a Brindisi

CEGLIE MESSAPICA (Brindisi) – Un giornalista pubblicista di 41 anni residente in provincia di Brindisi, collaboratore da Ceglie Messapica di un quotidiano pugliese, si è tolto la vita impiccandosi, ieri sera, nei pressi di una…

Leggi tutto

Effetto emulazione: 50 studi internazionali dimostrano quanto sia determinante il trattamento delle notizie

L’esposizione mediatica fa aumentare i suicidi

VENEZIA – Oltre 50 studi internazionali dimostrano che l’eccessiva attenzione dedicata dai mezzi d’informazione ai casi di suicidio induce pericolosi effetti di emulazione. È quanto emerso al “Tavolo sulla correttezza dell’informazione – Il caso suicidi”,…

Leggi tutto