Il ricordo di Cinisi: la marcia dei 100 passi e il progetto della Regione per “Casa Memoria”. Lo ricorda anche la Fnsi

34 anni fa la mafia assassinava Peppino Impastato

PALERMO – “Finalmente anche a Cinisi si vedono più finestre aperte per Peppino Impastato, finalmente arriva qualche segnale”. Cosi Giovanni Impastato, fratello del militante, che fondò “Radio Aut”, ucciso da “cosa nostra” 34 anni fa,…

Leggi tutto