L’Ipi denuncia un bilancio di 103 giornalisti uccisi nel mondo. E’ il Messico il Paese più pericoloso

2011: un altro anno nero per i giornalisti

VIENNA (Austria) – Dopo il bilancio dei giornalisti uccisi nel 2011, stilato dalla Press Emblem Campaign e pubblicato da Giornalisti Calabria il 19 dicembre scorso, è l’International Press Institute a rendere nota la propria classifica. Al…

Leggi tutto