- Giornalisti Calabria - https://www.giornalisticalabria.it -

Muore a 62 anni il giornalista Gianni Romano

[1]

Gianni Romano (foto il Quotidiano del Sud)

CATANZARO – Giornalismo calabrese in lutto per la scomparsa, a 62 anni, per una grave malattia, di Giovanni Romano, storico collaboratore del Quotidiano del Sud da Soverato e dintorni. Giornalista pubblicista, iscritto all’Ordine della Calabria dal 28 luglio 2007, Gianni – come lo chiamavano amici e colleghi – “è andato via in silenzio, vinto da una malattia incurabile contro la quale ha lottato fino alla fine con forza e senza mai perdere il sorriso. E senza mai smettere di fare quello che aveva fatto per decenni: trovare notizie e scrivere articoli”.
Così lo ricordano i colleghi del “suo” giornale, che parlano di lui come di “una fonte inesauribile di notizie” in grado di “spaziare, grazie ai contatti sul territorio (era rispettato e benvoluto da tutti), su ogni fronte, dalla cronaca nera alla politica, dalla cultura, raccontando a 360 gradi la realtà di oltre una decina di comuni e collaborando anche con altre testate locali, online e Tv”.
Quella di Gianni Romano per il giornalismo era una grande e profonda passione, tanto è vero che ha continuato ad andare alla ricerca di notizie “anche nei giorni più duri in cui la malattia lo costringeva a lunghi periodi di ricovero”, scrive, ancora, il Quotidiano del Sud, che “si stringe al dolore dei familiari e di quanti lo hanno conosciuto volendogli bene”.
Un sincero sentimento di cordoglio al quale si affianca quello della grande famiglia del Sindacato Giornalisti della Calabria. (giornalistitalia.it [2])