- Giornalisti Calabria - https://www.giornalisticalabria.it -

Tgr Calabria: Riccardo Giacoia vice caporedattore

[1]

Riccardo Giacoia

COSENZA – Nuova nomina alla Sede Rai della Calabria. Riccardo Giacoia, storico inviato speciale della Testata Giornalistica Regionale, ma soprattutto inviato speciale per lungo tempo al Tg1 e oggi punto di riferimento dalla Calabria per la rubrica Tv7 e Speciale Tg1, è stato nominato vice caporedattore.
Cinquantasei anni, in Rai dal 1997, da 13 caposervizio, ma prima ancora conduttore storico del Tg regionale. Come inviato speciale del Tg1 ha seguito dal Sud i fatti di cronaca nera più eclatanti di questi ultimi vent’anni: le navi dei veleni affondate nel Tirreno Cosentino, le rivelazioni dei primi pentiti di mafia, gli sprechi e le grandi incompiute nel Sud, il dissesto idrogeologico delle regioni rivierasche, la grande corruzione nella pubblica amministrazione, la strage di Duisburg con tutto quello che ne è derivato subito dopo.

[2] [3]Ha fatto molto discutere la sua intervista esclusiva al numero due della camorra Caterino, ma anche l’inchiesta sui veleni e le scorie tossiche delle grandi industrie a Crotone, cosa questa che gli procurò anche le prime minacce per il lavoro che aveva svolto per conto della Rai. Importanti anche i suoi collegamenti in diretta dopo il grave terremoto in Emilia e dalle terre devastate dopo il sisma de L’Aquila. Ma molti sono stati anche i suoi reportage all’estero, in Australia, in Turchia, in Inghilterra, in Germania.
Riccardo Giacoia inizia la sua attività giornalistica ancora giovanissimo al quotidiano Il Mattino, poi una lunga esperienza nelle Tv private, soprattutto con “Telespazio” di Tony Boemi.
Per diversi anni è stato anche membro del Comitato di redazione della Tgr calabrese. Figlio d’arte in tutti i sensi, perché figlio di un altro grande cronista radiotelevisivo, Emanuele Giacoia, già caporedattore della Sede Rai della Calabria e voce storica di “Tutto il calcio minuto per minuto”, ma anche volto notissimo della Tv per “Novantesimo Minuto” e la “Domenica Sportiva”. “Cari colleghi – si legge in una nota ufficiale diramata dal Cdr in serata – il vicedirettore Carlo De Blasio ci ha comunicato che a decorrere dal prossimo 23 dicembre Riccardo Giacoia sarà vice caporedattore nella nostra redazione. Al collega gli auguri da parte del Comitato di redazione”. Dietro la nomina di Riccardo Giacoia c’è, naturalmente, la richiesta di proposta e poi la firma del direttore della Testata Giornalistica Regionale, Alessandro Casarin.
Riccardo Giacoia affianca il caporedattore della Tgr Calabria, Pasqualino Pandullo, e l’altro vice caporedattore Gennaro Cosentino. (giornalistitalia.it) [4]