Anno XI numero

Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

L’Unci nazionale e regionale al fianco di Antonio Loconte, destinatario di una missiva con pesanti intimidazioni

Bari: minacce di morte al cronista che scrive di sanità

Antonio Loconte

BARI – Un grave gesto di intimidazione è stato compiuto contro il giornalista 
Antonio Loconte, che sta conducendo un’inchiesta sul funzionamento del 
servizio di emergenza e di trasporto malati del 118 in Puglia.
Al 
collega Loconte è stata recapitata una lettera anonima con minacce di 
morte, con dichiarato riferimento all’inchiesta sul 118 da lui condotta 
sul quotidiano online Bari – Il Quotidiano Italiano.
Al collega Loconte la solidarietà dei cronisti dell’Unci nazionale e 
dell’Unci pugliese.
A Magistratura e Forze dell’Ordine l’appello a 
tenere alta la guardia su questi fenomeni di intimidazione che 
colpiscono al cuore non solo i diritti dei giornalisti ma il diritto 
dei cittadini ad essere informati.

I commenti sono chiusi.