Fnsi: “Il richiamo dell’Osce non lascia spazio alcuno su quale legislazione sulla stampa debba esserci in Italia”

Indispensabile cancellare il carcere per i giornalisti

ROMA – “Il richiamo dell’Osce di alcuni giorni fa non lascia spazio alcuno su quale legislazione sulla stampa debba esserci in Italia”.
Lo sottolinea la Fnsi spiegando che “un intervento per cancellare il carcere ai giornalisti è indispensabile non solo per garantire il diritto all’informazione ai cittadini ma anche per riportare il nostro Paese ad un livello di decenza su questa materia”.
L’iniziativa annunciata alla Camera dei deputati sembra improntata in questo senso e il Sindacato dei giornalisti è pronto al confronto nelle Commissioni parlamentari dove si discuterà questo importante tema: per ribadire il valore di una informazione libera, senza condizionamenti, come più volte richiamato dal Capo dello Stato, e per confermare la necessità dell’introduzione di un Giurì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *