- Giornalisti Calabria - https://www.giornalisticalabria.it -

Carta e web tra scelte strategiche e tecnologiche

Paolo Peluffo

Giulio Anselmi

ROMA – Mercoledì 10 aprile, alle ore 10, a Roma, presso il Senato della Repubblica, Palazzo Giustiniani, Sala Zuccari, in Via della Dogana Vecchia 29, si terrà  “Carta & web: l’integrazione tra scelte strategiche e tecnologiche”.
Le Associazioni industriali promotrici – Acimga, Aie, Anes, Argi, Asig, Assocarta, Assografici e Fieg – con tale iniziativa intendono richiamare l’attenzione sui problemi e sulle difficoltà del settore e sull’esigenza di idonee misure di politica industriale, necessarie per superare una crisi economica e produttiva che si iscrive in quella più ampia del Paese.
Obiettivo della Conferenza è quello di ribadire la perdurante validità della carta – e in particolare di quella stampata – e, contemporaneamente, sottolineare l’esigenza di modernizzazione e di cambiamento che il web e le tecnologie digitali impongono.
Dopo un breve indirizzo di saluto da parte del presidente della Fieg, Giulio Anselmi, Alessandro Nova, dell’Università Bocconi, presenterà lo studio “Carta, Editoria, Stampa e Trasformazione: i numeri e le proposte per la ripresa”, contenente un’analisi quantitativa e qualitativa delle varie componenti industriali della Filiera e un’indicazione di possibili misure per la ripresa del settore.
L’importanza della Filiera emerge non solo dai suoi macroaggregati (circa 32,9 miliardi di euro di fatturato e circa 213 mila addetti tra occupazione diretta e indotta), ma anche da alcune componenti, come le imprese editoriali, che assolvono una funzione insostituibile per la salute della stessa democrazia.
Seguirà un dibattito sul tema della Conferenza – coordinato dal direttore de “Il Messaggero”, Virman Cusenza – al quale prenderanno parte Paolo Peluffo, sottosegretario di Stato con delega all’editoria e all’informazione, Paolo Bonaiuti, per il Pdl, Matteo Orfini per il Pd e al quale sono stati invitati a partecipare anche esponenti delle altre coalizioni.
Per partecipare inviare richiesta con la scheda allegata a: comunicazione@fieg.it; fax 06-4871109. Gli operatori dell’informazione (giornalisti, fotografi e operatori) dovranno inviare il modulo di accredito corredato da: dati anagrafici (luogo e data di nascita); estremi della tessera dell’Ordine dei giornalisti (o del documento di identità per gli altri operatori dell’informazione); l’indicazione della testata di riferimento. Per l’accesso alla Sala Zuccari è richiesto l’obbligo di giacca e cravatta. Il programma [1] Il modulo di accredito [2] La scheda di partecipazione [3]