- Giornalisti Calabria - https://www.giornalisticalabria.it -

Addio ad Armando Vaccarella, cronista di lungo corso

Armando Vaccarella

PALERMO – E’ morto a Palermo Armando Vaccarella, 73 anni, già consigliere nazionale e componente della Giunta esecutiva dell’Unci e presidente dei cronisti siciliani negli anni ‘70.
Vaccarella – già capocronista e caporedattore del Giornale di Sicilia – è morto a Palermo, dopo una lunga malattia. Nel quotidiano di Palermo aveva iniziato l’attività professionale alla fine degli anni
 ‘60. Negli anni Ottanta aveva ricoperto anche la carica di segretario regionale dell’Assostampa siciliana.
I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 19 dicembre, alle 9.30, nella chiesa della Sacra Famiglia a Palermo. L’Unci si stringe con affetto alla vedova, signora Elvira, e ai figli Fabio, Marco e Claudio.
“Con Armando Vaccarella – ha dichiarato Leone Zingales, presidente del Gruppo cronisti siciliani –  scompare un raro esempio di cronista attento e scrupoloso oltre che un sindacalista sempre in prima linea a difendere i colleghi in difficoltà”.
Tra i tanti che hanno vissuto i tempi eroici dell’Unci, ricorda Guido Columba, presidente dell’Unci, Armando rimane indimenticabile per il dolce e ironico sorriso con il quale accompagnava il suo “grido di guerra” in favore di una professione fatta come si deve, con senso di responsabilità: “I pubblicisti devono essere soppressi fisicamente”.