Anno XI numero

Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Silvio Berlusconi ai giornalisti al G8 di Deauville: “Vergognatevi” - Replica il presidente della Fnsi, Natale

“Basta con gli insulti del Presidente del Consiglio”

Roberto Natale

Silvio Berlusconi

ROMA – “E’ scandaloso che voi non vi scandalizziate davanti a 24 accuse cadute nel nulla perché infondate. E dunque mi permetto di dirvi «vergognatevi»”. E’ quanto afferma il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, durante la conferenza stampa al termine del G8 di Deauville, rispondendo così a chi gli chiede se abbia discusso di giustizia anche con altri leader del G8, oltre a Barack Obama.
Pronta la replica della Federazione Nazionale della Stampa che, per bocca del presidente Roberto Natale, replica che “non si può accettare in silenzio, come se fosse la normalità di un paese civile, l’insulto pressoché continuo che il Presidente del Consiglio rivolge ai giornalisti.
Forse perché troppo abituato a muoversi nell’ambiente superprotetto di alcune simil-interviste – denuncia Natale –  l’on.Berlusconi reagisce in maniera scomposta quando si sente fare una domanda vera”.
Il presidente della Fnsi ricorda che “giornalisti che fanno il loro mestiere non hanno nulla di cui vergognarsi. La vergogna è piuttosto nel comportamento di un capo del governo che si vanta di essere il recordman delle presenze ai vertici internazionali, ma non ha ancora imparato dai leader degli altri paesi democratici come si rispetti l’informazione”.

I commenti sono chiusi.