Anno XI numero

Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Firma storica del Secolo XIX, se n’è andata a 67 anni dopo una breve malattia

E’ morta Ada Lorini, tra i primi volti della Tv

Ada Lorini

GENOVA – Se n’è andata questa mattina, a 67 anni, dopo pochi mesi di malattia, Ada Lorini, storica firma del Secolo XIX, dal quale era andata in pensione, al termine di una lunga carriera, nel 2002.
La giornalista, che lascia il marito, Frank Franzi, e un figlio, Marco, avuto dal primo matrimonio con il collega del Secolo, Giulio Vignolo, viveva, negli ultimi tempi, in Corsica, ma nella sua Liguria continuava ad essere amata ed apprezzata, non solo per le sue doti giornalistiche, ma anche per essere stata uno dei primi volti femminili televisivi noti al pubblico genovese con l’esplosione del fenomeno delle Tv libere.
Come ricorda il suo primo direttore, Nino Pirito, a sua volta giornalista di lunghissimo corso del Secolo XIX, “Ada era uno dei volti televisivi più conosciuti della Liguria, a partire dalla fine degli anni Settanta, con la nascita e la grande crescita di TVS Telesecolo, la televisione del Secolo XIX.
Specializzata nella cronaca degli spettacoli, anche musicali, Ada Lorini era nota al grande pubblico anche per aver seguito, per anni, il Festival di Sanremo, commentandolo sulle pagine del Secolo.
Dopo la pensione, aveva continuato con il giornalismo, la sua grande, vera, passione, dirigendo un giornale online: “Psychyatry online Italia”.

I commenti sono chiusi.