Anno VIII numero
Agenda2017
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2017

UCSI

Unione Cattolica Stampa Italiana

L’Ucsi Calabria guarda alla “santità” di Natuzza

Una notizia straordinaria, comunicata al popolo dei fedeli, non a caso, nel giorno di Ognissanti del 2014, quella dell’avvio della causa di beatificazione per Natuzza Evolo, la mistica di Paravati a cui l’Ucsi Calabria è intitolata, a testimonianza di un legame vero e tenace. A cui si aggiunge, ora, la speranza, sempre più tangibile, di vedere riconosciuta all‘“umile serva del Signore”– come Natuzza stessa si definiva – che parlava con gli angeli e pativa la sofferenzadelle stigmate ad ogni Pasqua, quella santità invocata dai suoi tanti figli, sparsi per il mondo,già nel giorno della sua scomparsa.
Nel frattempo, l’Ucsi Calabria “Natuzza Evolo” si conferma come l’Unione regionale dellastampa cattolica con il maggior numero di iscritti. Un nutrito “esercito” di giornalisti che hanno fatto – e fanno – dei valori della fede cattolica il caposaldo della propria vita, anche professionale, e che vedono in Andrea Melodia il loro presidente nazionale e in padre Francesco Occhetta il loro consulente ecclesiastico.
C’è, dunque, di che essere soddisfatti di fronte ad una marcata partecipazione e presenzadi colleghi, a conferma che la rinascita dell’Unione Stampa Cattolica della Calabria, nel 2005, su impulso di Carlo Parisi, affiancato da monsignor Salvatore Nunnari, arcivescovo di Cosenza-Bisignano e presidente della Cec, la Conferenza episcopale calabra, e monsignor Luigi Renzo, vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea, ha segnato un nuovo, vitale, cammino. Che, a quanto pare, è quello giusto.
Un cammino, quello dell’Ucsi Calabria, che prosegue con fervore e sempre nuovi stimoli, anche grazie alla preziosa e costante collaborazione di ben sei vescovi giornalisti: oltre a Nunnari e Renzo, gli arcivescovi Giuseppe Fiorini Morosini (Reggio Calabria-Bova), Vittorio Mondello (emerito di Reggio Calabria-Bova) e Giancarlo Bregantini (Campobasso); Antonio Staglianò (vescovo di Noto) e l’arcivescovo Santo Marcianò, nominato da Papa Francesco Ordinario militare in Italia.

Ucsi Calabria

Sede: c/o Sindacato Giornalisti della Calabria – Via Aschenez, 33 – 89125 Reggio Calabria

Telefono: 0965.810980

Fax: 0965.327176

E-mail: ucsi@giornalisticalabria.it

Sul web: www.ucsi.it (Nazionale)  www.giornalisticalabria.it/ucsi


CONSIGLIO DIRETTIVO

Presidente: Carlo Parisi

Consulente ecclesiastico: Don Filippo Curatola