Anno VIII numero
Agenda2017
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2017

Dopo 8 anni di odissea giudiziaria la Cassazione rende giustizia a Paola Abenavoli

Licenziamento illegittimo: Finedit condannata

Paola Abenavoli

ROMA – Dopo otto anni di lunga battaglia giudiziale, si conclude positivamente per la giornalista Paola Abenavoli la vicenda che l’ha vista contrapposta alla Finedit – Finanziaria Editoriale srl di Castrolibero. La Corte di Cassazione ha, infatti, confermato la sentenza dell’11 marzo 2014, emessa dalla Corte di Appello di Catanzaro,

Leggi tutto…

I giornalisti rivendicano il pagamento delle spettante arretrate e garanzie per il futuro

Cronache delle Calabrie: sciopero ad oltranza

COSENZA – Sciopero ad oltranza dei giornalisti del quotidiano Cronache delle Calabrie, che rivendicano il pagamento delle spettanze arretrate e garanzie per il futuro del giornale. L’assemblea dei giornalisti, riunita oggi a Cosenza, ha infatti deciso che, alla scadenza delle dieci giornate di sciopero proclamate d’intesa con il Sindacato Giornalisti della Calabria, la

Leggi tutto…

Quattro giorni per il mancato pagamento degli stipendi e l’incertezza sul futuro

Cronache delle Calabrie da oggi in sciopero

COSENZA – Situazione esplosiva a Cronache delle Calabrie, da oggi in sciopero per il mancato pagamento degli stipendi e la situazione di grande incertezza sul futuro del giornale. Da oggi a martedì 18 aprile i giornalisti incrociano le braccia attuando, così, le prime 4 giornate di sciopero delle 10 affidate al Sindacato Giornalisti

Leggi tutto…

L’Assemblea contesta all’editore il mancato confronto e i 3 stipendi su 6 non pagati

Guzzanti, i giornalisti bacchettano Armentano

L’editore Francesco Armentano (Foto Giornalisti Italia)

COSENZA – Abbiamo assistito, nelle ultime ore, al cambio di direttore della nostra testata Cronache delle Calabrie, alle dichiarazioni dell’editore Francesco Armentano in merito a ciò e alle parole dell’ex direttore Paolo Guzzanti. Come assemblea dei giornalisti di Cronache delle Calabrie non potevamo non comunicare, anche

Leggi tutto…

Licenziato da direttore di “Cronache delle Calabrie” poco dopo il rinnovo della fiducia

Paolo Guzzanti non ci sta: “Sfruttato e non pagato”

Paolo Guzzanti

COSENZA – “Licenziato? Aggiungiamo pure sfruttato, da quattro mesi non pagato da un editore che, infinite volte, mi ha annunciato l’esecuzione di bonifici mai arrivati”. È un Paolo Guzzanti amareggiato, ma per nulla rassegnato, quello sbarcato ieri a Fiumicino, di ritorno dagli Stati Uniti e con destinazione Cosenza, dopo la

Leggi tutto…

“Ritardi negli stipendi e mancato rispetto degli accordi”, pronti a 10 giorni di sciopero

Cronache delle Calabrie: è già agitazione

COSENZA – Stato di agitazione al nuovo quotidiano diretto da Paolo Guzzanti. I giornalisti di Cronache delle Calabrie hanno tenuto oggi un’assemblea, alla presenza del Sindacato Giornalisti della Calabria, in cui sono stati affrontati i problemi della nuova testata edita dalla To Press srls di Francesco Armentano. «La redazione del quotidiano Cronache

Leggi tutto…

Parisi (Fnsi): “L’arroganza si batte alzando la testa per rivendicare la propria dignità”

4ª condanna per Esperia TV: “È antisindacale”

Angela Bentivoglio, Rossana Caccavo e Antonietta Marazziti

CROTONE – Quarta condanna per Esperia TV. Il Tribunale di Crotone ha dichiarato antisindacale la condotta dell’emittente televisiva di Crotone nei confronti del Sindacato Giornalisti della Calabria e, di conseguenza, ha revocato i licenziamenti delle giornaliste Angela Bentivoglio e Antonietta Marazziti condannando

Leggi tutto…

Dal 15 giugno con la scadenza della Cigs, ma il liquidatore dimentica Luciano Regolo

L’Ora del grottesco: licenziati tutti tranne il direttore

COSENZA – Sempre più grottesche le vicende legate alle sorti de “L’Ora della Calabria”. Il giornale, guidato da Luciano Regolo finché è uscito in edicola, è in cassa integrazione dal 16 giugno 2014 dopo che il Gruppo editoriale C&C guidato da Alfredo Citrigno, erede dell’ex editore Piero Citrigno che in passato ha editato

Leggi tutto…

Sabato 28 maggio a Cassano Ionio la cerimonia di consegna della XXX edizione alla presenza di Carlo Parisi (Fnsi)

Premio Troccoli Magna Graecia a Luciano Regolo

Luciano Regolo

CASSANO IONIO (Cosenza) – È stato assegnato a Luciano Regolo, direttore della rivista “Mate”, consigliere nazionale Fnsi e già direttore dell’Ora della Calabria, il XXX Premio nazionale “Troccoli Magna Graecia” per la sezione Giornalismo. Al coraggioso timoniere del quotidiano calabrese, protagonista suo malgrado di quello che, sulle

Leggi tutto…

Accordo al Ministero del Lavoro. Carlo Parisi (Fnsi): “Ordine nel settore, basta con queste folli imprese”

Il Garantista ultimo atto: 53 in cassa integrazione

ROMA – Due mesi e mezzo dopo la cessazione delle pubblicazioni, giornalisti e poligrafici del quotidiano Cronache del Garantista potranno, finalmente, porre fine all’umiliante via crucis che li ha costretti a sopravvivere senza il becco di un centesimo in una vertenza, per molti aspetti pirandelliana, che certamente riserverà ancora qualche amara sorpresa. Al

Leggi tutto…

Naufraga l’impresa “folle e temeraria” del quotidiano diretto da Piero Sansonetti. C’è già una società pronta a rilevarlo?

Fallita l’editrice delle Cronache del Garantista

ROMA – Il Tribunale Ordinario di Roma ha dichiarato il fallimento della Società Cooperativa arl “Giornalisti Indipendenti”, editrice del quotidiano Cronache del Garantista. La sentenza è stata emessa giovedì 11 febbraioalle ore 10.30 e notificata alla società martedì 16 febbraio alle ore 12, ma la notizia è stata resa nota soltanto oggi al

Leggi tutto…

Carlo Parisi (Fnsi): “Venerdì a Roma accordo solo nel pieno rispetto dei lavoratori”

Il Garantista, i giornalisti: “Garantiteci gli stipendi”

COSENZA – “A un mese circa dall’accordo che prevedeva la firma della cassa integrazione e il pagamento di almeno uno dei dodici stipendi arretrati, l’amministratore della cooperativa, Francesco Armentano, non ha ancora provveduto al pagamento delle spettanze dei giornalisti”. Con un comunicato pubblicato oggi dal quotidiano Cronache del Garantista, l’Assemblea dei giornalisti denuncia

Leggi tutto…

Carlo Parisi (Fnsi): “Il giornalista Claudio Labate reintegrato grazie all’articolo 18 cancellato dal Governo Renzi”

Calabria Ora, provata la continuità aziendale

Claudio Labate

REGGIO CALABRIA – “Il riconoscimento della «continuità aziendale» tra le società che si sono susseguite nell’editare il quotidiano Calabria Ora, se da un lato riapre una dolorosa ferita per tanti giornalisti, poligrafici e impiegati amministrativi, che hanno dedicato anima e corpo a quell’iniziativa editoriale conclusasi con il blocco della

Leggi tutto…

L’ex direttore dell’Ora della Calabria rompe il silenzio: “I miei giornalisti hanno creduto in questa disavventura”

Il Garantista, Regolo: “Non c’è limite al peggio”

Luciano Regolo

CATANZARO – «Non c’è mai limite al peggio», recita il vecchio brocardo. E a leggere le ultime nuove su “Il Garantista” la veridicità ne è corroborata in pieno. Purtroppo, come molti miei colleghi ex “Ora della Calabria” sanno, fin dall’inizio, quest’avventura (o disavventura?), editoriale mi ha lasciato

Leggi tutto…

700mila euro di contributi pubblici, ma neppure un centesimo ai redattori calabresi. Carlo Parisi (Fnsi): “Una vergogna”

Il Garantista che non garantisce i giornalisti

Andrea Cuzzocrea e Piero Sansonetti

COSENZA – “Dal danno alla beffa. Il quotidiano Cronache del Garantista beneficia di 700mila euro di contributi pubblici erogati dal Fondo per l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ma neppure un centesimo andrà nelle tasche dei giornalisti calabresi, ovvero di coloro i quali,

Leggi tutto…