Anno X numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Primi verdetti dalla assemblee provinciali in vista del XXXII Congresso in programma, ad Enna, il 18 e il 19 marzo

Congresso Ars Sicilia: i delegati di Catania e Siracusa

CATANIA – Primi verdetti dalla assemblee provinciali dell’Associazione Siciliana della Stampa in vista del XXXII Congresso in programma, ad Enna, il 18 e il 19 marzo prossimi. A Catania (una sola lista per i professionali e una per i collaboratori), sono stati eletti: Alberto Cicero, Luigi Ronsisvalle, Daniele Lo Porto, Rosa Maria Di Natale, Concetto

Leggi tutto…

Teresa Santillo costretta a ricorrere alle cure mediche per l’aggressione di Gennaro Borrozzino. Solidarietà di Assostampa e Odg

San Tammaro: giornalista aggredita dall’assessore all’Ambiente

Gennaro Borrozzino

NAPOLI – Assostampa Campania e OdG Campania esprimono solidarietà e vicinanza alla collega giornalista professionista Teresa Santillo – e a tutta la redazione della Gazzetta di Caserta – che ieri pomeriggio, nel corso di una riunione della Giunta comunale di San Tammaro, è stata

Leggi tutto…

Assostampa di Puglia e Cdr preoccupati per il piano di ristrutturazione aziendale su un totale di 74 giornalisti

Telenorba: dopo anni di sacrifici spuntano 14 esuberi

BARI – L’Associazione della Stampa di Puglia esprime preoccupazione per il piano di ristrutturazione aziendale presentato da Telenorba, nel quale è previsto l’esubero di 14 giornalisti su un totale di 74 esuberi. La crisi economica generale, e del settore dell’emittenza radiotelevisiva privata locale in particolare, non può giustificare il ricorso alla messa in mobilità di

Leggi tutto…

La denuncia del Sigim: “Al Resto del Carlino articoli pagati 1 o 2 euro, Messaggero e Corriere Adriatico riempiti a costo zero”

Marche: “Attacco frontale ai giornalisti, tra tagli e ‘sinergie’”

Il segretario del Sigim Roberto Mencarini

ANCONA – I continui tagli al lavoro imposti dagli editori stanno portando a un progressivo depauperamento dell’informazione nelle Marche. Sul fronte del lavoro dipendente, l’8 febbraio i colleghi del Messaggero hanno scioperato contro il nuovo giro di vite sulle presenze nei giorni festivi e domenicali, dopo che

Leggi tutto…

L’Assostampa Sarda solidale con i giornalisti, che hanno ripreso il lavoro solo dopo le rassicurazioni dell’editore

Niente stipendi e “SassariNotizie” non aggiorna il sito

CAGLIARI – I giornalisti del quotidiano on line “SassariNotizie” hanno bloccato per 24 ore l’aggiornamento del sito per protestare contro il mancato pagamento delle loro spettanze. Il lavoro è ripreso solo dopo che l’editore ha dato rassicurazioni sul pagamento delle molte

Leggi tutto…

La mobilitazione di giornalisti e tecnici va avanti: una delegazione stasera interverrà prima del concerto di Ranieri

Sardegna 1 Tv: sciopero per altri 3 giorni

CAGLIARI – Va avanti ormai da 123 giorni la mobilitazione dei lavoratori di Sardegna Uno dopo il passaggio di proprietà dell’emittente, ceduta lo scorso 30 luglio dall’editore-banchiere Giorgio Mazzella (presidente di Banca di Credito Sardo-Gruppo Intesa) a una cordata di tre imprenditori:

Leggi tutto…

Stampa Romana dà mandato all’avv. Bruno Del Vecchio di denunciare l’agenzia per comportamento antisindacale

“Adnkronos
, stagisti al posto 
dei giornalisti in sciopero”

ROMA – L’Associazione Stampa Romana ha dato mandato all’avvocato Bruno Del Vecchio di presentare ricorso al giudice competente per comportamento antisindacale, ex articolo 28 della legge 300/70, contro l’agenzia Adnkronos. Al centro del ricorso il tentativo messo in atto dall’editore, Giuseppe Marra, e dal direttore, Alessia Lautone, di vanificare lo sciopero indetto dalla redazione il

Leggi tutto…

La “solidarietà più convinta” del sindacato giornalisti ai colleghi “minacciati solo per aver voluto raccontare la realtà”

Minacce di morte a Basilicata 24, l’allarme dell’Assostampa

POTENZA – E’ a dir poco allarmante quello che sta accadendo ai colleghi di “Basilicata 24”, vittime di ripetute minacce di morte solo per aver voluto raccontare la realtà, molte volte scomoda, e per aver denunciato all’opinione pubblica criticità, anche gravi, soprattutto in campo

Leggi tutto…

Il Corecom tenga in debita considerazione che sono stati cancellati 21 posti di lavoro e calpestati i diritti sindacali

Tvrs: la conclusione di Catricalà non convince il Sigim

Roberto Mencarini, segretario del Sigim

ANCONA – Il Ministero dello sviluppo economico ha risposto all’interrogazione presentata dal deputato Emanuele Lodolini (Pd) sulla legittimità dell’emittente privata recanatese Tvrs a operare in assenza di dipendenti, sostenendo che dalla data dello switch off (luglio 2012) tale requisito è venuto meno. Il Sigim stigmatizza la conclusione del

Leggi tutto…

L’Assostampa Subalpina: “E’ l’ennesimo anello di una drammatica catena di stati di crisi nell’emittenza televisiva privata”

Telestudio: licenziati in 10 tra tecnici e giornalisti

TORINO – Non è stato un buon inizio d’anno per i lavoratori di TeleStudio, storica emittente torinese. Dieci dipendenti tra tecnici e giornalisti hanno ricevuto la lettera di licenziamento, un provvedimento che purtroppo era nell’aria, annunciato da pesanti ritardi nei pagamenti nel corso degli ultimi tre anni. E’ l’ennesimo anello che si aggiunge alla catena

Leggi tutto…

Giampiero Samorì coinvolto nell’inchiesta relativa alla Banca Tercas, commissariata alcuni mesi fa dal Ministero delle Finanze

L’editore di Modena Qui indagato per bancarotta

Gianpiero Samorì

MODENA – Il banchiere Gianpiero Samorì, editore del quotidiano Modena Qui e di Tv Qui, è tra le persone indagate dalla Procura di Roma nell’inchiesta relativa alla Banca Tercas, commissariata alcuni mesi fa da un decreto del Ministero delle Finanze su richiesta della Banca d’Italia per gravi perdite patrimoniali. Samorì è

Leggi tutto…

Il segretario dell’Assostampa ligure Alessandra Costante: “L’emittente continua a fare informazione con personale senza contratto”

Babboleo news: senza giornalisti la radio non c’è più

GENOVA – Crisi aziendale, licenziati, in attesa della sanatoria degli arretrati della cassa integrazione in deroga, vertenza sindacale aperta. La redazione di Babboleo news non esiste più con i licenziamenti decretati dalla proprietà dopo mesi di confronti e proposte da parte dei colleghi e della Associazione Ligure dei Giornalisti. Colleghi che si trovano ora assistiti

Leggi tutto…

Proclamata per domani, 4 dicembre, mentre una delegazione di giornalisti e lavoratori incontreranno il prefetto di Cagliari

Sardegna Uno Tv: un’altra giornata di sciopero

CAGLIARI – Prosegue la mobilitazione dei lavoratori di Sardegna Uno, impegnati in una difficile vertenza con l’azienda. Giornalisti, tecnici e amministrativi, riuniti dal 3 ottobre scorso in assemblea permanente, hanno deciso di proclamare un’altra giornata di sciopero totale in video e

Leggi tutto…

Oggetto: il lavoro autonomo. Il sindacato giornalisti sconcertato per la “pilatesca decisione” del Consiglio di disciplina dell’Odg

Friuli Venezia Giulia: archiviato l’esposto dell’Assostampa!

Carlo Muscatello, presidente Assostampa Fvg

TRIESTE – Il Consiglio di disciplina territoriale dell’Ordine dei giornalisti Fvg ha archiviato – a quasi un anno dalla sua formalizzazione e senza aver sentito né i firmatari né i testimoni indicati – l’esposto ai sensi della Carta di Firenze presentato dall’Assostampa e dal Coordinamento precari del Friuli

Leggi tutto…

Parole del consigliere regionale del Piemonte Botta. Il sindacato e l’Ordine dei giornalisti: “Pronti a costituirci anche in giudizio”

“Giornalisti topi di fogna”, indignata la Stampa Subalpina

Franco Maria Botta

TORINO – Abbiamo voluto rileggere e riascoltare con grande attenzione le parole pronunciate ieri mattina dal consigliere regionale (Fratelli d’Italia) Franco Maria Botta nell’aula di Palazzo Lascaris. E abbiamo atteso, finora vanamente, le sue scuse. Senza entrare in questa sede nel merito del

Leggi tutto…