- Giornalisti Calabria - http://www.giornalisticalabria.it -

Otello Profazio presidente del Gispe

[1]

Da sinistra: Paola Abenavoli, Antonella Chirico, Valeria Bonacci, Alessia Principe, Anna Foti, Carlo Parisi, Raffaella Salamina e Francesco Cangemi; seduti: Alma Manera, Mimmo Raffa e Otello Profazio (Foto Giornalisti Italia)

REGGIO CALABRIA – È Otello Profazio (Disco d’oro e Premio Tenco 2016) il primo presidente del Gispe, il gruppo di specializzazione dei giornalisti dello spettacolo fondato a Reggio Calabria, nei mesi scorsi, su iniziativa del Sindacato Giornalisti della Calabria.
Profazio è stato eletto all’unanimità, nel corso della riunione di insediamento del Consiglio Direttivo, assieme ai vice presidenti Mimmo Raffa e Valeria Bonacci, al segretario Paola Abenavoli ed al tesoriere Alessia Principe. Completano il Direttivo i consiglieri Tiziana Aceto, Ester Apa, Claudia Bellieni, Francesco Cangemi, Antonella Chirico, Anna Foti, Alma Manera e Raffaella Salamina (in rappresentanza del Sindacato Giornalisti della Calabria).
Nel corso della riunione sono state, inoltre, conferite le deleghe relative ai settori di competenza, per sviluppare le attività che riguarderanno, appunto, i diversi ambiti di specializzazione in campo culturale: ad occuparsi del settore Cinema sarà Alessia Principe; delega al settore Musica leggera per Ester Apa; Danza/Balletto ad Antonella Chirico; Libri ad Anna Foti; Musica classica/Lirica ad Alma Manera; Musica folk ad Otello Profazio; Arti figurative a Francesco Cangemi; Televisione ad Alma Manera; Teatro a Mimmo Raffa; Formazione a Tiziana Aceto; Uffici stampa a Claudia Bellieni.
L’ufficio di presidenza ed i delegati sono già impegnati ad attuare gli obiettivi del Gispe che, come evidenziato in apertura della riunione dal segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi, si propone di tutelare e valorizzare il lavoro giornalistico nell’ambito di riferimento, mettendo in campo anche iniziative che puntino a far diventare il Gispe una sorta di marchio di qualità che contraddistingua il lavoro nel settore della cultura e dello spettacolo.
«Il Gispe – ha sottolineato Parisi durante l’incontro coni colleghi – è il primo gruppo di specializzazione relativo al settore Cultura e spettacoli e si pone, dunque, come punto di riferimento per i giornalisti del settore». (giornalistitalia.it) [2]

LEGGI ANCHE:
Nasce il Gispe Calabria: eletto il Direttivo [3]