Anno IX numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Alle Notti delle Magare lo storico e giornalista racconta i sui libri insieme a Carlo Parisi

La Via Francigena passa per San Fili con Del Boca

Carlo Parisi, Lorenzo Del Boca e Francesco Cangemi

SAN FILI (Cosenza) – Ci sono notti nella vita che sono indimenticabili. L’oscurità scandisce i tempi che ci separano dal giorno in cui stiamo per fare qualcosa di eccezionale. Di notti come questa Lorenzo Del Boca, presidente emerito dell’Ordine nazionale dei giornalisti e già presidente della Federazione nazionale della Stampa italiana, ne ha vissute tante mentre, insieme ad Angelo Moia, da Canterbury tornava a Roma ripercorrendo quella via Francigena che già aveva solcato il vescovo Sigerico. Di questo viaggio, divenuto poi il libro “Sulla via Francigena – Storia e geografia di un cammino millenario”, dei fatti scanditi dagli eventi storici e, soprattutto, di giornalismo Del Boca ha parlato insieme a Carlo Parisi, segretario generale aggiunto della Federazione nazionale della Stampa italiana e segretario del Sindacato giornalisti della Calabria, in una delle “Notti delle Magare”, rassegna culturale ospitata a San Fili, a pochi chilometri da Cosenza.
Ascoltare Del Boca e Parisi non significa solo riflettere sul giornalismo di oggi, ma è anche l’occasione per ascoltare due buoni amici raccontare aneddoti, percorsi di vita e professionali condivisi. L’arrivo di Lorenzo Del Boca a San Fili racchiude già un aneddoto significativo.
Lo storico e giornalista, infatti, era stato invitato a parlare della sua ultima opera letteraria “Il maledetto libro di storia che la tua scuola non ti farebbe mai leggere” ma, venendo a conoscenza dei temi trattati nelle “Notti delle Magare” (la natura, il viaggio, la tradizione popolare intesa come pilastro della contemporaneità e non come elemento di folklore), ha preferito confrontarsi sui temi dell’altro suo capolavoro, “Sulla via Francigena”, uscito nel 2015, mettendo da parte, come suo costume del resto, le esigenze editoriali preferendovi l’interesse collettivo.
La testata online Giornalisti Italia, diretta da Carlo Parisi, ha avuto un ruolo fondamentale nella nascita del libro. Fu, infatti, Nicoletta Giorgetti, coordinatrice di Giornalisti Italia, a raccogliere le prime testimonianze del viaggio di Del Boca e questo poi ha “costretto” il tre volte presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti a scrivere il libro con Moia. Ma c’è di più.
La platea di San Fili ha potuto vedere, nella sala del Teatro Gambaro, il servizio realizzato da Carlo Parisi sull’arrivo dei due pellegrini a Roma. Fu proprio il segretario generale aggiunto della Fnsi a percorrere, insieme a Del Boca e Moia, gli ultimi chilometri del viaggio lungo la via millenaria. Un’esperienza emozionante sia per Del Boca che per Parisi, che ricordano l’impresa con gioia e un pizzico di emozione. Ovviamente il tutto documentato nel libro dello storico piemontese: una soddisfazione innegabile per Giornalisti Italia.
Grazie ai due protagonisti d’eccezione, si è parlato, poi, della strada imboccata dal giornalismo di oggi. Se, a San Fili, la tradizione vuole che fossero ospitate le streghe, le fattucchiere di oggi per i giornalisti si trovano sul web.
Carlo Parisi ha, non a caso, raccomandato a colleghi e lettori di stare “lontani dalle insidie di internet che fanno nascere quei mostri chiamati fake news”, invitandoli ad un “uso consapevole e intelligente del web e, soprattutto, dei social network”.
“Solo la professionalità – che fa rima con qualità – salva il mestiere del giornalista”, ha ribadito il segretario generale aggiunto della Fnsi.
Lorenzo Del Boca, da bravo storico (anche se confessa di non amare molto questo termine), ha voluto sottolineare come in fondo la Storia sia “piena di fake news, di fatti raccontati a proprio interesse e piacimento, al servizio di questo o quel potere, o, in molti casi, di verità celate e mai raccontate nei libri per le stesse ragioni”. La serata è scivolata via poi con una chiacchierata fra Parisi, Del Boca e una platea molto appassionata e incuriosita. (giornalistitalia.it)

LEGGI ANCHE: http://www.giornalistitalia.it/sulla-via-francigena-il-libro-di-del-boca-e-moia/

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA DI CARLO PARISI A DEL BOCA E MOIA AL LORO ARRIVO A ROMA:
http://www.giornalistitalia.it/via-francigena/

I commenti sono chiusi.