Anno VIII numero
Agenda2017
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2017

Stasera a Bagnara il giornalista presenta il suo ultimo libro. Ci sarà anche Carlo Parisi

Italiani, Mimmo Nunnari vi spiega la Calabria

Mimmo Nunnari immortalato tra le meraviglie della sua Calabria

BAGNARA CALABRA (Reggio Calabria) – Sarà il mare azzurro di Bagnara Calabra a fare da cornice, stasera alle 21.30 (appuntamento alla Villa Comunale), alla presentazione del libro di Mimmo Nunnari, già vicedirettore della Tgr Rai, “La Calabria spiegata agli italiani”, edito per i tipi di Rubbettino.
Il giornalista, calabrese di Reggio Calabria, proverà, appunto, a raccontare ai compatrioti la sua terra, tanto amara quanto bella. Proverà a spiegare a chi non ci è nato, in fondo allo stivale, “l’anomalia calabrese: la vita difficile degli uomini e delle donne in quel lembo di terra dove l’Occidente e l’Oriente incrociandosi mescolano insieme culture che si somigliano e si amalgamano”. Strano posto la Calabria, secolare crocevia di culture lontane che qui sono venute ad intrecciarsi, “microcosmo di fatti e immagini estreme”, a tal punto da far dire allo stesso Nunnari: “Quando mi chiedono da dove vengo rispondo che vengo da un luogo (Calabria) che nella storia – per dirla con Bertolt Brecht – si è seduto dalla parte del torto, dato che tutti gli altri posti erano già occupati”. Ad accompagnarlo in questo viaggio in una terra, la sua terra, che è “metà inferno, metà paradiso” e che “quasi nessuno nel corso dello svolgersi della storia nazionale tra politici, storici, intellettuali ha tentato di comprendere (e spiegare)”, saranno Carlo Parisi, segretario generale aggiunto della Federazione nazionale della stampa italiana e segretario del Sindacato Giornalisti della Calabria, Giovanni Carbone, professore Usr Calabria e presidente del Lions Club “Torre Ruggero” di Bagnara Calabra – che ha organizzato l’evento –, e don Rosario Pierpaolo, abate della chiesa abaziale S. Maria e i XII apostoli di Bagnara, insieme ai giornalisti Antonio Latella e Filippo Teramo, che modererà l’incontro. (giornalistitalia.it)

I commenti sono chiusi.