- Giornalisti Calabria - http://www.giornalisticalabria.it -

Elezioni Casagit: si vota fino a sabato 10 giugno

[1]

I quattro candidati della Calabria alle Elezioni della Casagit: Pier Paolo Cambareri, Antonietta Catanese, Luisa Lombardo e Rosario Stanizzi

REGGIO CALABRIA – Sono 240 i giornalisti aventi diritto al voto per l’elezione dei 2 delegati della Calabria all’Assemblea Nazionale della Casagit, la Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani, e dei 3 componenti della Consulta regionale. I primi due più votati saranno eletti delegati all’Assemblea Nazionale e componenti della Consulta regionale che sarà integrata dal terzo classificato.
Si vota, esclusivamente per via telematica, dalle ore 9 di martedì 6 giugno alle ore 18 di sabato 10 giugno. Per agevolare l’esercizio del diritto di voto, nella giornata di sabato 10 giugno, sarà predisposta una postazione per il voto assistito nella sede della Consulta regionale, nella sede del Sindacato Giornalisti della Calabria, in via Biagio Camagna 28 a Reggio Calabria.

I 4 candidati della Calabria
(2 preferenze per eleggere 2 delegati e All’Assemblea Nazionale e 3 membri della Consulta regionale)
CAMBARERI Pier Paolo 22/07/1975 (delegato nazionale uscente)
CATANESE Antonietta 17/08/1973
LOMBARDO Luisa 22/04/1975 (delegato nazionale uscente)
STANIZZI Rosario 06/01/1966
Chi può votare
Hanno diritto al voto i giornalisti professionisti, pubblicisti, praticanti iscritti all’Ordine dei Giornalisti e i giornalisti iscritti all’Elenco stranieri annesso all’Albo; i titolari di pensione diretta a carico dell’Inpgi ed i giornalisti titolari di pensione a carico di enti diversi che, al 31 dicembre dell’anno antecedente a quello in cui si svolgono le elezioni, abbiano un’anzianità di iscrizione alla Casagit di almeno 6 mesi e che non versino in stato di morosità da più di un trimestre ovvero che abbiano sanato lo stato di morosità entro e non oltre il 90° giorno antecedente la data fissata per le elezioni. Non hanno diritto al voto gli iscritti ai profili Due, Tre e Quattro; i Soci per i quali vi sia sospensione degli effetti dell’iscrizione agli albi professionali e al registro dei praticanti, prevista dalla legge istitutiva dell’Ordine dei Giornalisti ed i Titolari non giornalisti.
Il codice identificativo e la password
Il codice identificativo, che dovrà essere utilizzato con la password per l’esercizio del voto elettronico, corrisponde al codice Socio, riportato anche sulla Casagit Card e su tutte le distinte di liquidazione.
Le password sono, invece, generate e spedite direttamente da società esterna e sono utilizzabili solo in occasione delle votazioni. L’invio è stato eseguito 30 giorni prima della data d’inizio delle votazioni, così da rendere possibile eventuale richiesta e invio di duplicato a quanti non abbiano ricevuto la comunicazione o abbiano smarrito la password precedentemente inviata.
I duplicati delle password possono essere richiesti via fax o via mail alla Consulta di Reggio Calabria o alla Direzione generale con copia di un documento d’identità valido e fino alle ore 17 del 10 giugno 2017.
Recupero della password
In caso di mancato recapito o smarrimento, puoi chiedere direttamente al call center elezioni di Casagit il recupero della password. Il call center Elezioni effettuerà le verifiche necessarie per l’identificazione del richiedente e autorizzerà la società esterna a inoltrare la password.
La richiesta di recupero può essere inoltrata:
1) inviando una mail a infoelezioni2017@casagit.eu o un fax al numero 06 54883200, indicando:
codice Socio
nome e cognome
data di nascita
cellulare
e allegando copia di un documento d’identità o della tessera di iscrizione all’Ordine dei giornalisti. Ai soci iscritti a “News Alert” basterà, invece, indicare e-mail e cellulare già registrati, senza allegare alcun documento.
La password sarà inviata via sms, salvo diverse disposizioni indicate nel corpo della mail.
2) con un clic sul pulsante “recupero password”, attivo dal 6 al 10 giugno, all’interno del sistema di voto. Saranno chiesti in modalità guidata:
codice Socio
nome e cognome
data di nascita
e-mail
cellulare
Sarà necessario allegare copia di un documento d’identità o della tessera di iscrizione all’Ordine dei giornalisti. Ai soci iscritti a “News Alert” basterà invece indicare e-mail e cellulare già registrati, senza allegare alcun documento.
La password verrà inviata – anche in questo caso – via sms, salvo diverse disposizioni indicate nelle note dal socio al momento della richiesta.
La richiesta sarà inoltrata alla casella mail infoelezioni2017@casagit.eu e gestita con le medesime priorità.
3) contattando il call center Elezioni al numero di telefono 06 54883333, nei seguenti giorni e orari:
dal 6 giugno al 10 giugno dalle ore 9 alle ore 18.
Le richieste di recupero password pervenute al call center Elezioni o inoltrate con le diverse modalità alla mail infoelezioni2017@casagit.eu o al fax 06 54883200 saranno evase seguendo l’ordine di ricezione delle stesse, a prescindere dal canale di inoltro.
Le password potranno essere richieste fino alle ore 17 di sabato 10 giugno, un’ora prima della chiusura del seggio elettronico.
Attivazione call center elezioni e integrità del database
Il call center elezioni sarà attivo da martedì dal 6 a sabato 10 giugno dalle ore 9 alle 18. Al momento dell’apertura e della chiusura dei seggi, il notaio certificherà l’integrità dei database di riferimento.
Come e quando si vota
Il voto sarà espresso con modalità telematica via web. Il portale per le votazioni sarà raggiungibile da qualsiasi pc e disponibile h24 nel periodo compreso dalle ore 9 del 6 giugno alle ore 18 del 10 giugno 2017. Nella giornata di sabato 10 giugno 2017 sarà disponibile una postazione assistita per il voto elettronico presso le Consulte regionali dalle ore 10 alle ore 18. Accedendo alla cabina di voto elettronico, il Socio avrà disponibile l’elenco dei candidati della propria Consulta e l’indicazione del numero massimo di preferenze che potrà esprimere.
Il numero delle preferenze sarà determinato in base al disposto dell’art. 17 dello Statuto:
“…Se il numero dei Soci da eleggere non è superiore a due, ciascun elettore può votare per un numero di candidati pari al numero dei Delegati da eleggere; se il numero dei Delegati da eleggere è superiore a due, ciascun elettore può votare per un numero di candidati pari ai due terzi, arrotondato per eccesso, del numero dei Delegati da eleggere”.
Certificazione dei risultati elettorali da parte della Commissione Elettorale
Possono essere presentati reclami sulle operazioni elettorali alla Commissione entro i 15 giorni successivi alla chiusura delle votazioni, quindi fino a domenica 25 giugno 2017 (art. 18 dello Statuto).
Nomina dei membri delle Consulte (art. 30 dello Statuto)
“Per ogni Circoscrizione è costituita una Consulta Regionale composta da tre membri per le circoscrizioni fino a cinquecento iscritti e da cinque membri per le altre … Qualora la Consulta sia composta da un numero di membri superiore a quello dei Delegati all’Assemblea Nazionale, è composta dagli stessi Delegati integrati dai primi dei non eletti fino alla concorrenza dei posti da coprire. Qualora la Consulta sia composta da un numero di membri inferiore a quello dei Delegati all’Assemblea Nazionale, i membri della Consulta sono scelti mediante elezione fra gli stessi Delegati appositamente convocati entro 15 giorni dalla loro elezione. La convocazione avviene a cura del Fiduciario uscente. Ove questi entro tale termine non vi abbia provveduto, i Delegati sono convocati dal Presidente della Casagit. I componenti delle Consulte sono eletti con le stesse modalità dei componenti degli Organi Sociali…”. Termine ultimo per la costituzione delle Consulte è domenica 25 giugno 2017.
Elezione del Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Sindaci
Art. 20 dello Statuto – “Il Consiglio di Amministrazione e il Collegio dei Sindaci sono eletti dall’Assemblea Nazionale dei Delegati. A tal fine l’Assemblea Nazionale dei Delegati è convocata entro 30 giorni dalla sua elezione dal Presidente uscente a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento. Sono eleggibili al Consiglio di Amministrazione tutti gli 80 delegati eletti all’Assemblea Nazionale. Sono eleggibili al Collegio dei Sindaci tutti i Soci presenti nelle liste elettorali degli eleggibili…”.
Art. 12 dello Statuto – “…L’elezione del Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Sindaci avviene con votazione diretta a scrutinio segreto mediante voto tradizionale con schede cartacee o eventuali modalità elettroniche esercitato dagli 80 Delegati eletti all’Assemblea Nazionale”. L’Assemblea Nazionale dei Delegati si dovrà riunire entro il 10 luglio 2017 per eleggere Cda e Collegio dei Sindaci.
Nomina dei Fiduciari
Art. 28 dello Statuto – “Il Fiduciario è nominato dalla Consulta Regionale nel proprio seno nella prima riunione. … Il Fiduciario uscente convoca i membri della Consulta per procedere alla designazione del nuovo Fiduciario. Qualora ciò non avvenga entro un mese dalla costituzione della Consulta i membri della Consulta vengono convocati a tale scopo dal Presidente della Casagit”. Termine ultimo per la nomina dei Fiduciari è martedì 25 luglio 2017. (giornalisticalabria.it) [2]

LEGGI ANCHE:
TUTTI I CANDIDATI REGIONE PER REGIONE
http://www.giornalistitalia.it/elezioni-casagit-si-volta-fino-a-sabato-10-giugno/ [3]