Anno X numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Conclusi ad Enna i lavori del XXXII Congresso. Il segretario confermato per acclamazione, tutti gli altri eletti a scrutinio segreto

Eletto il nuovo Consiglio regionale dell’Assostampa Sicilia

Giuseppe Gulletta

ENNA – Il XXXII Congresso dell’Associazione Siciliana della Stampa ha eletto il nuovo Consiglio regionale che rimarrà in carica nel prossimo quadriennio.
Alla carica di segretario regionale è stato confermato per acclamazione Alberto Cicero, mentre per il Consiglio regionale si è votato a scrutinio segreto per eleggere 24 professionali e 12 collaboratori che, nella seduta di insediamento, da convocarsi entro 20 giorni, eleggeranno presidente, Giunta e tesoriere.
Sette le liste in campo tra i professionali. Questi i risultati ed i consiglieri eletti:
Giornalisti Uniti Professionali Catania 23 voti e 7 eletti: Luigi Ronsisvalle, Daniele Lo Porto, Nino Amante, Gaetano Rizzo, Nuccio Carrara, Annamaria Scicolone, Tiziana Tavella; Giornalisti Liberi Messina 17 voti e 5 consiglieri: Giuseppe Gulletta, Francesco Celi, Massimiliano Passalacqua, Antonio Siracusano, Valentina SalvagoGiornalisti Uniti Palermo 17 voti e 5 consiglieri: Massimo Bellomo Ugdulena, Roberto Ginex, Fabio Nuccio, Dario Fidora, Vincenzo Lombardo; Rifondazione Sindacale 9 voti e 3 consiglieri: Giancarlo Macaluso, Leopoldo Gargano, Virgilio Fagone; Giornalisti Province Unite 8 voti e 2 consiglieri: Francesco Di Parenti, Andrea Di Falco; Stampa Palermitana 8 voti e 2 consiglieri: Salvatore Messina, Alfredo Conti;  Pensionati 3 voti e nessun consigliere. Questi ultimi hanno annunciato ricorso perché, nonostante il resto più alto rispetto ad un’altra lista che ha ottenuto consiglieri con quoziente pieno, sono stati privati della rappresentanza.
Quattro, invece, le liste in campo per i collaboratori. Questi i risultati:
Giornalisti Collaboratori Uniti Catania 6 consiglieri: Giuseppe Petralia, Paolo Licciardello, Monica Adorno, Cristina Puglisi, Annalisa Giunta, Francesco Antonio Morello; Giornalisti Uniti Palermo-Trapani 3 consiglieri: Antonio Fiasconaro, Marina Mancini, Rosalba Virone; Giornalisti Province Unite 2 consiglieri: Daniela Citino, Silvio Breci; Giornalisti Liberi Messina 1 consigliere: Danila La Torre.
Nel Collegio dei Probiviri sono stati eletti i professionali Attilio Borda Bossana, Francesco Mazzola, Antonio Ortoleva e Aldo Mantineo (supplente Placido Ventura) ed i collaboratori Salvatore Sessa, Lillo Granata e Nino Randazzo (supplenti Gianfranco Criscenti, Carmelo Santonocito).
Infine, nel Collegio dei Sindaci, eletti i professionali Nicola Savoca e Alberto Samonà (supplenti Alessandro Bongiorno, Margherita Leggio, Antonio Prestifilippo) ed il collaboratore Cettina Saraceno (supplenti Federico Fugali, Francesco Antonio Morello).

I commenti sono chiusi.