- Giornalisti Calabria - http://www.giornalisticalabria.it -

A Cassano Ionio la Messa regionale dei giornalisti

Mons. Nunzio Galantino

La Cattedrale di Cassano Ionio

CASSANO IONIO (Cosenza) – Sarà il Duomo di Cassano Ionio, intitolato alla Natività della Beata Vergine Maria del Lauro, ad ospitare, domenica 2 febbraio, la Messa regionale dei giornalisti, nella ricorrenza del loro patrono, San Francesco di Sales.
Un appuntamento atteso dai giornalisti cattolici, quello promosso, ancora una volta, dall’Ucsi Calabria “Natuzza Evolo” con la collaborazione e l’impegno del Sindacato e dell’Ordine dei giornalisti della Calabria e, nell’occasione, del Circolo della stampa “Pollino-Sibaritide”.
Farà, dunque, tappa nella splendida cattedrale di Cassano, riaperta al culto e al pubblico solo di recente dopo i lavori di consolidamento, la Messa regionale dedicata ai giornalisti, che l’Unione Stampa Cattolica della Calabria ha voluto itinerante dal 2010: quell’anno la ricorrenza di San Francesco di Sales fu celebrata “a casa” di Natuzza, a Paravati, nella piccola Cappella della Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle anime, a poco più di due mesi dalla scomparsa della mistica. Nel 2011, invece, la messa regionale voluta dall’Ucsi Calabria si spostò a Paola, nella suggestiva cornice del Santuario di San Francesco, e nel 2012 a Vibo Valentia: entrambe le occasioni videro la partecipazione, tra gli altri, del segretario generale della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Franco Siddi.
Mentre lo scorso anno fu un altro capolavoro dell’architettura e dell’arte sacra, di cui la Calabria vanta ricche testimonianze, la Cattedrale di Gerace, ad accogliere i giornalisti e la Messa regionale promossa dall’Ucsi alla presenza del presidente emerito della Fnsi e dell’Ordine dei giornalisti, Lorenzo Del Boca.
A conferire una maggiore solennità, quest’anno, ad un appuntamento divenuto oramai consueto per la stampa cattolica calabrese, sarà la partecipazione del vescovo di Cassano, mons. Nunzio Galantino, che Papa Francesco, con decreto datato 28 dicembre 2013, ha nominato segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana.
Sarà mons. Galantino a celebrare la Santa Messa in onore di San Francesco di Sales, che inizierà alle 11.30 e verrà concelebrata da mons. Salvatore Nunnari, arivescovo di Cosenza-Bisignano e presidente della Conferenza Episcopale Calabrese, mons. Luigi Renzo, vescovo della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea e mons. Leonardo Bonanno, vescovo di San Marco Argentano-Scalea.
Tra i giornalisti, insieme al vicesegretario nazionale della Fnsi e segretario del Sindacato Giornalisti della Calabria, Carlo Parisi, e al presidente dell’Ordine regionale, Giuseppe Soluri, parteciperanno il presidente nazionale dell’Ucsi, Andrea Melodia, il presidente del Circolo della stampa “Pollino-Sibaritide”, Cosimo Bruno, i consiglieri regionali e nazionali di Ucsi, Ordine, Sindacato dei giornalisti, Inpgi e Casagit, e delegazioni di giornalisti provenienti da tutta la Calabria.
Al termine del rito religioso si terrà, naturalmente, il consueto incontro tra i colleghi della stampa cattolica e le autorità ecclesiastiche: ad ospitarlo sarà il salone dei convegni della biblioteca diocesana, attiguo al  palazzo vescovile e alla Cattedrale, in piazza S. Eusebio da Cassano. Si parlerà, tra l’altro, di “Etica professionale nel mondo dell’informazione”.