Anno X numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

A chiederlo è Michael Konken, presidente dell’Associazione giornalisti tedeschi, rilanciando le parole della moglie di Schumi

Appello ai media: “Rispettate Schumacher e la sua famiglia”

Michael Schumacher: i medici dell’ospedale di Grenoble parlano di "leggero miglioramento”

BERLINO (Germania)  – Dopo la moglie anche l’Associazione dei giornalisti tedeschi (Djv) ha lanciato un appello ai media a moderarsi in merito all’ex campione di Formula 1 Michael Schumacher, ancora fra la vita e la morte dopo un gravissimo incidente di sci sulle nevi francesi di Meribel.
Il presidente di Djv, Michael Konken, ha sottolineato che il codice di deontologia della stampa prescrive “il rispetto per il dolore delle vittime e i sentimenti di familiari e amici”, si legge in un comunicato che aggiunge: “Questo è valido anche quando la vittima è famosa”.
Prima anche Corinna Schumacher, la moglie dell’ex campione tedesco di Formula 1, aveva chiesto ai media di lasciare in pace medici e familiari.
“E’ importante per me che lasciate tranquilli i medici e l’ospedale in modo che possano lavorare in pace. Lasciate tranquilla anche la nostra famiglia”, era stato l’appello rivolto ai media dalla moglie. Michael Schumacher è ricoverato dal 29 dicembre all’ospedale di Grenoble. (TmNews/Afp)

I commenti sono chiusi.