- Giornalisti Calabria - https://www.giornalisticalabria.it -

Asp di Agrigento condannata: contributi all’Inpgi

AGRIGENTO – L’Asp 1 della Sicilia dovrà rimborsare all’Inpgi i contributi previdenziali versati dal 2009 all’Inps per l’addetto stampa Leonardo Guida. Lo ha stabilito il giudice del lavoro di Agrigento, Giovanni Mimmo, rigettato il ricorso dell’Azienda Provinciale Sanitaria di Agrigento che aveva fatto opposizione al decreto ingiuntivo (che diventa, così esecutivo) presentato dall’Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani “Giovanni Amendola”.
Il segretario provinciale di Agrigento dell’Associazione Siciliana della Stampa, Stelio Zaccaria, accogliendo con soddisfazione il provvedimento, sottolinea che il giudice del lavoro “riconoscendo la natura giornalistica dell’attività lavorativa di Leonardo Guida, conferma un già consolidato orientamento giurisprudenziale che obbliga le pubbliche amministrazioni a versare i contributi di soloro che svolgono attività giornalistica all’Inpgi anziché all’Inps o all’ex Inpdap”.
Viva soddisfazione è stata espressa anche dal consigliere generale dell’Inpgi della Sicilia, Giuseppe Gulletta, il quale ricorda, tra l’altro, che“ dal 2001 il trasferimento dei contributi dei giornalisti nella pubblica amministrazione avviene a titolo gratuito”.