Anno X numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

La denuncia dell’Aser e della Fnsi: “L’editore ha assunto contemporaneamente un nuovo direttore. E stagisti nei tg”

Modena Qui e Qui Tv: licenziati in tronco 2 giornalisti

BOLOGNA – L’Aser, l’Associazione Stampa dell’Emilia-Romagna, e la Fnsi, la Federazione Nazionale Stampa Italiana, denunciano il comportamento gravemente lesivo dei diritti dei giornalisti di “Modena Qui” e “Qui Tv”. L’editore, senza alcun giustificato motivo, ha licenziato in tronco due giornalisti (uno della carta stampata e uno della televisione) adducendo come motivazione non meglio precisate difficoltà economiche.
Tutto ciò senza alcun confronto con il sindacato così come prevedono le norme dei contratti di lavoro giornalistici e senza considerare la possibilità di ricorrere ad ammortizzatori sociali.
Contemporaneamente a queste palesi violazioni, l’editore ha assunto un nuovo direttore responsabile del quotidiano e i tg vengono redatti da stagisti in violazione delle stesse norme di legge.
Aser e Fnsi chiedono all’azienda di ritirare i provvedimenti, aprendo un tavolo di confronto al quale il sindacato dei giornalisti non si é mai sottratto e con ciò evitando contenziosi che avranno certamente risvolti legali.

I commenti sono chiusi.