Anno IX numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Ventiseienne di Tropea, laureanda a Reggio, è stata eletta alla Camera dei deputati nel Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo

Dalila Nesci l’unica donna giornalista calabrese in Parlamento

Dalila Nesci

La Camera dei Deputati

REGGIO CALABRIA – E’ Dalila Nesci l’unica donna giornalista calabrese eletta in Parlamento. Capolista alla Camera dei Deputati del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo che, in Calabria, ha conquistato 4 deputati e 2 senatori, ha appena 26 anni, è laureanda in Giurisprudenza all’Università Mediterranea di Reggio Calabria e musicista.
Nata a Tropea il 23 settembre 1986, è giornalista pubblicista iscritta all’Ordine e al Sindacato giornalisti della Calabria dal 22 settembre 2011.
Ha cominciato nel 2007 con il periodico mensile “Tropeaedintorni.it” di Salvatore Libertino e nel 2012 ha coordinato l’Ufficio Stampa e diretto la Comunicazione del Movimento Cinque Stelle di Palermo durante i mesi di campagna elettorale delle elezioni comunali.
Dalila Nesci è, inoltre, addetta stampa del “TropeaFestival Leggere&Scrivere” e del “Premio Letterario Nazionale Tropea”, che si svolge ormai da cinque edizioni e che ha l’obiettivo di accrescere gli indici di lettura in Calabria. “Credo – ha scritto nel suo programma – nel cambiamento culturale come pilastro fondamentale per un Paese veramente diverso e quindi democratico”.
Nel 2010 si è attivata nel meetup di Reggio Calabria dedicandosi particolarmente ai referendum contro il nucleare e per la gestione dell’acqua pubblica.
Il segretario del Sindacato Giornalisti della Calabria, Carlo Parisi, vicesegretario nazionale Fnsi, nell’esprimere a Dalila Nesci “le più vive congratulazioni per la brillante elezione”, le ha augurato “il più sincero in bocca al lupo per l’importante lavoro che l’attende”, esortandola a “non dimenticare mai l’importante ruolo della professione giornalistica, che va difesa e valorizzata per garantire dignità umana e professionale ai tanti, troppi, giornalisti che continuano ad essere sfruttati, maltrattati e mortificati”.

1 comment to Dalila Nesci l’unica donna giornalista calabrese in Parlamento