Anno X numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Lascia la direzione di “Tu Style” e prende il posto di Raffaela Carretta alla guida del settimanale della Hearst

Maria Elena Viola nuovo direttore di “Gioia”

Maria Elena Viola

ROMA – Cambio di vertice al settimanale “Gioia”: Maria Elena Viola prende il posto di Raffaela Carretta e diventa il nuovo direttore di Gioia, mentre Danda Santini, direttore di “Elle” Italia, assume anche la carica di direttore editoriale del femminile della Hearst Magazines Italia.
Lo annuncia la stessa Hearst in una nota. Maria Elena Viola, laureata in Lettere moderne, ha lasciato la direzione di “Tu Style” (il cui direttore sarà, a partire dal 2 novembre, Marina Bigi, come annunciato da Mondadori, ndr) alla cui guida era dall’ottobre 2011 dopo tre anni di vicedirezione.
Viola ha iniziato il proprio percorso professionale nella casa editrice Universo, ha collaborato con alcuni femminili, tra cui “Anna” e “Amica”, per poi passare, nel 1997, al mensile “Maxim”. Nel 1999 entra in Mondadori per occuparsi di nuovi progetti editoriali, lavora con Marisa Deimichei al lancio di “Tu”.
Danda Santini è dal 2004 direttore del mensile “Elle”. Milanese, laureata in Lettere antiche, inizia con uno stage al mensile della Eri-Rai Moda, passa in Mondadori a “Casaviva” come praticante, poi nel 1990 diventa caposervizio nel nuovo “Anna” firmato da Mirella Pallotti.
Nel 1996 ritorna in Mondadori, a “Starbene”, prima come caporedattore centrale e poi, dal 1998, come direttore responsabile. Dal 2002 al 2004 firma come direttore responsabile “Glamour” in Condé Nast. (Ansa)

I commenti sono chiusi.