Anno V numero
Agenda2014

Modulistica e Informazioni

Modulistica

Comitato di redazione e Assostampa di Puglia respingono il piano di ristrutturazione

Telenorba chiude quattro redazioni

BARI – Il comitato di redazione di Telenorba e l’Associazione della Stampa di Puglia respingono il piano di ristrutturazione, notificato dall’azienda, che prevede, fra l’altro, la chiusura delle redazioni di Foggia, Brindisi, Taranto e Campobasso e il ridimensionamento della redazione di Lecce, con la messa in mobilità di nove giornalisti, oltre che di tecnici e amministrativi.
Tale piano, che dovrà essere discusso nei prossimi giorni, è in contrasto con la politica di espansione e di investimenti tecnologici, avviata dall’azienda più di un anno fa, con il varo del Tg Norba 24.
Per questo, pur riconoscendo lo stato di oggettiva difficoltà che interessa tutto il comparto dell’emittenza radiotelevisiva locale a causa della crisi economica, comitato di redazione e sindacato dei giornalisti chiedono che il confronto sia avviato in tempi brevi e avvenga senza pregiudiziali.
Nel frattempo, invitano l’azienda a rivedere l’annunciato piano, mettendo al primo posto la salvaguardia dei livelli occupazionali, soprattutto alla vigilia del passaggio al digitale terrestre, che richiederà a giornalisti e maestranze un impegno sempre maggiore per conservare il primato nell’informazione locale, faticosamente costruito nel corso degli anni.

I commenti sono chiusi.