Anno XII numero

Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Nonostante l’avvertimento del 2011, la popolare conduttrice televisiva ha continuato a fare pubblicità

Ordine dei giornalisti: Caterina Balivo sospesa per 6 mesi

Caterina Balivo

NAPOLI – Pierluigi Roesler Franz ha colpito ancora. Dopo due esposti, il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Campania ha sospeso per sei mesi la giornalista pubblicista Caterina Balivo, testimonial del marchio di moda “Cannella”.
La Balivo, che il 18 marzo 2011 aveva già subito la sanzione dell’avvertimento, ha infatti violato il Codice deontologico della categoria che vieta la pubblicità.
A denunciare il caso era stato il consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Pierluigi Roesler Franz, che ai colleghi campani aveva fatto osservare che Caterina Balivo, nonostante l’avvertimento e nonostante sia anche in dolce attesa, “continua tranquillamente a fungere da testimonial pubblicitaria per ‘Cannella’, importante Casa di moda (abbigliamento e gioielli), affermando, al termine di queste reclames: ‘Cannella, italiana come me’”.
Non solo: “Caterina Balivo, giunta al terzo posto assoluto a Miss Italia 1999, – ha fatto notare Franz – ha posato per foto osée e calendari di grande tiratura e, di recente, è finita in edicola in un lungo servizio fotografico senza veli, in barca con il suo fidanzato”.
Caterina Balivo, popolare conduttrice tv (l’abbiamo vista in numerosi programmi di intrattenimento sui canali Rai), ex concorrente a Miss Italia, gira anche spot pubblicitari. Nulla di male, per una show girl. Peccato, però, che la Balivo sia una giornalista pubblicista, iscritta all’Ordine dei Giornalisti della Campania (è nata a Napoli, classe 1980) dal 16 dicembre 2002. E, come tutti i giornalisti dovrebbero aver chiaro in mente, la legge istitutiva dell’Ordine, ovvero la legge n. 69 del 3 febbraio 1963 vieta espressamente ad un giornalista di fare pubblicità, utilizzando, cioè, la propria immagine a scopi commerciali.
http://www.giornalisticalabria.it/2011/10/21/“attenta-caterina-balivo-l’ordine-ti-ha-avvertita”/

I commenti sono chiusi.