Anno X numero
Agenda2018
Manifesto
Convenzioni
Contratti

Modulistica e Informazioni

Modulistica
Modulistica
Modulistica
Modulistica
Varie
Agenda2018

Oggi e domani un corso avanzato su scena del crimine e analisi dei casi reali

Criminologia e Crime Analisys a Reggio Calabria

Roberta Spinelli

REGGIO CALABRIA – Scena del crimine, dna, tecniche di rilevazione della menzogna, cold case, analisi omicidiarie e testimonianze reali, disagio giovanile e baby gang, sex crime e pedofilia: sono solo alcuni degli argomenti cheverranno trattati in una full immersion che porterà al conseguimento di apposita certificazione rilasciata dal Master Criminologia Calabria, nonché riconosciuta dal Master Criminologia Accademia Europea Studi Penitenziari.
Il corso avanzato “Criminologia & Crime Analisys – scena del crimine e analisi dei casi reali”, del costo di 60 euro, si svolgerà a Reggio Calabria (Palazzo Albaro in piazza Italia) oggi, sabato 25 maggio, dalle ore 15 alle ore 20, e domani dalle 9 alle 15. Con la direzione scientifica del prof. Sergio Caruso, relazioneranno: Salvatore Panaro, Franco Denisi, Antonio Nocera, Agostino Sestino, Pietro Davide Romano, Graziella Mazza, Domenico Romeo, Rossella Loprete, Maria Giovanna Ursida, Sergio Caruso, Caterina Villirillo, Francesca Mallamaci e la giornalista Roberta Spinelli (inviata di “Storie Italiane” su Raiuno). (giornalistitalia.it)

Il giornalista Filippo Marra Cutrupi non rivela le fonti: assolto dal Tribunale di Taranto

Caso Scazzi: il segreto professionale è sacro

Sarah Scazzi

TARANTO – Il giudice della I Sezione Penale del Tribunale di Taranto, Chiara Panico, ha assolto “perché il fatto non sussiste” il giornalista calabrese Filippo Marra Cutrupi, 49 anni, dal reato di falsa testimonianza avendo opposto il segreto professionale alla richiesta Leggi tutto…

Lascia la redazione della Calabria per quella della Liguria. Il saluto di Carlo Parisi

Tgr Rai: Luca Ponzi da Cosenza a Genova

Luca Ponzi, nuovo caporedattore della Tgr Rai della Liguria

COSENZA – A meno di due anni dal suo insediamento, Luca Ponzi lascia la guida della Testata Giornalistica Rai della Calabria per assumere quella della Liguria. Nato a Torino il 4 aprile 1967, dove ha sempre vissuto prima di prendere servizio a Cosenza il 18 luglio 2017, Ponzi è sposato Leggi tutto…

Deve essere più aperto, inclusivo delle nuove professionalità, rispettato e rispettoso

Camporese: “Così salveremo il giornalismo”

Andrea Camporese

CASSANO IONIO (Cosenza) – «Perché il giornalismo abbia una chance di competere con le grandi manipolazioni in atto nella rete, ha bisogno di essere più aperto, inclusivo delle nuove professionalità, rispettato e rispettoso». A sottolinearlo dalla Calabria è Andrea Camporese, Leggi tutto…

Michele Albanese (Fnsi) invita alla riflessione l’ex sottosegretario Antonio Gentile

“Querela temeraria al giornalista Gazzanni”

Michele Albanese, giornalista consigliere nazionale Fnsi responsabile per la legalità

Carmine Gazzanni

ROMA – La Federazione Nazionale della Stampa esprime “pieno sostegno e solidarietà al giornalista Carmine Gazzanni, vittima dell’ennesima querela temeraria, questa volta da parte dell’ex sottosegretario Antonio Gentile”.
Il giornalista, nel lontano 2013, si limitò a riportare quanto già scritto da vari quotidiani a livello locale e su alcuni libri-inchiesta, sottolineando come «Gentile sia un politico di peso in territorio calabrese». L’allora sottosegretario ha querelato Gazzanni, che al tempo scriveva su un giornale online molisano,Infilitrato.it, ritenendo che da quell’articolo la sua carriera politica sia stata compromessa.
«Una tesi alquanto paradossale, – afferma Michele Albanese responsabile Fnsi per la legalità – considerando che il giornalista ha ripreso, come detto, quanto già noto in territorio calabrese; senza dimenticare che risulta difficile pensare che un giornale molisano possa avere un peso di tale rilievo nel panorama nazionale». «L’ennesima querela cui assistiamo – sottolinea Albanese – mostra l’ostinazione Leggi tutto…

A lui il Premio Troccoli. Carlo Parisi: “Da sempre amico dei giornalisti e di questa terra”

Andrea Camporese cittadino della Calabria

Andrea Camporese riceve il XXXIII Premio Troccoli Magna Graecia alla carriera giornalistica dal segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi, sul palco del Teatro Comunale di Cassano Ionio (Foto Giornalisti Italia)

CASSANO IONIO (Cosenza) – Andrea Camporese cittadino della Calabria. Il giornalista veneto, già presidente dell’Inpgi e dell’Adepp, riceverà, infatti, la cittadinanza onoraria del Comune di Cassano Ionio, la cittadina cosentina che,  al Teatro Comunale, gli ha consegnato il XXXIII Premio Troccoli Magna Graecia alla carriera giornalistica. A dare l’annuncio, alla presenza del prefetto di Cosenza, Paola Galeone, è stato Leggi tutto…

Il presidente del Corecom Calabria, Pino Rotta, si complimenta con l’Agcom

Agcom premia la piattaforma Conciliaweb

Giuseppe Rotta, presidente del Corecom Carabria

ROMA – Durante la seconda giornata del Forum PA, in corso a Roma, la piattaforma Conciliaweb dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni è stata premiata tra i progetti più innovativi, in ottica di sostenibilità, nell’ambito Leggi tutto…

Unanime parere favorevole della Commissione regionale contro la ’ndrangheta

Calabria, sì alla legge per i giornalisti minacciati

Palazzo Campanella, sede del Consiglio Regionale della Calabria

REGGIO CALABRIA –  La proposta di legge “Fondo di solidarietà per i giornalisti vittime di intimidazioni” a firma di Sebi Romeo, capogruppo Pd al Consiglio regionale della Calabria, ha ricevuto all’unanimità il parere favorevole della Commissione regionale Leggi tutto…

“Anime forti in terra d’anime nere” nel nuovo magazine del Corriere della Sera

Calabria, le Buone Notizie che non t’aspetti

Il caporedattore di “Buone Notizie”, Elisabetta Soglio, introduce i lavori a Lamezia Terme

LAMEZIA TERME (Catanzaro) – Anime forti in terra d’anime nere. Anime belle, certo. Se si tratta di volontariato è quello che t’aspetti. Ma non qui, nella Calabria offesa dallo Stato e vilipesa dall’Antistato. Il volontariato sarebbe poco, minimo sindacale della solidarietà. Ci vuole ben altro: tenacia almeno quanto amore dell’altro, coraggio perché sei solo e non sai chi ti osserva con occhiuta attenzione, Leggi tutto…

Il XXXIII Premio nazionale “per l’impegno dedicato alla tutela del lavoro giornalistico”

Troccoli Magna Grecia ad Andrea Camporese

Andrea Camporese

CASSANO IONIO (Cosenza) – È Andrea Camporese il vincitore del XXXIII Premio nazionale “Troccoli Magna Graecia” per il giornalismo. Gli verrà consegnato sabato 18 maggio, alle ore 18, al Teatro Comunale di Cassano Ionio, alla presenza, tra gli altri, del prefetto di Cosenza, Paola Galeone, e del segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi. Andrea Camporese riceverà il “Premio alla Carriera” Leggi tutto…

Era direttore del Corriere della Calabria e dell’agenzia Il Velino. Aveva 61 anni

Morto il giornalista Paolo Pollichieni

Paolo Pollichieni

PADOVA – Il giornalista Paolo Pollichieni è morto stasera all’Ospedale di Padova. Non è riuscito a superare la fase postoperatoria di un delicato intervento chirurgico subito nell’estremo tentativo di sconfiggere la grave malattia alfegato che, soprattutto negli ultimi mesi, Leggi tutto…

Messaggio del Presidente del Senato per la Giornata della libertà di stampa

Casellati: “Giornalisti, sentinelle della verità”

Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato della Repubblica

REGGIO CALABRIA – Un messaggio intenso e profondo quello inviato dal Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, a Carlo Parisi, segretario del Sindacato Giornalisti della Calabria e segretario generale aggiunto della Fnsi, in occasione della Giornata Mondiale della Libertà di Stampa che la Federazione Nazionale della Stampa Italiana avrebbe dovuto celebrare oggi, Leggi tutto…

Dobbiamo proporre comportamenti consoni alla credibilità dei giornalisti

Libertà di stampa e irresponsabili bavagli

Michele Albanese, consigliere nazionale e responsabile Fnsi per la legalità alla XXIV Giornata mondiale della libertà di stampa celebrata a Reggio Calabria (Foto Giornalisti Italia)

REGGIO CALABRIA – Oggi è la giornata della libertà di stampa! Non celebrazioni ma denunce contro ogni forma di isolamento, di violenza, di minacce e di censure. Contro politiche che cercano di azzerare il diritto Leggi tutto…

Organizzata da Fnsi e Sgc a Reggio Calabria in occasione della XXVI Giornata mondiale della libertà di stampa

Annullata la manifestazione del 3 maggio

Da sinistra: Antonietta Catanese, Luisa Lombardo, Carlo Parisi, Lorenzo Del Boca, Carlo Moscatello, Pippo Mazzarino, Michele Albanese e Giuseppe Di Pietro alla manifestazione del 22 novembre 2017 davanti a Montecitorio (Foto Giornalisti Italia)

REGGIO CALABRIA – La manifestazione “Libertà, lavoro, dignità: le parole chiave del giornalismo 4.0”, prevista per venerdì 3 maggio a Reggio Calabria in occasione della XXVI Giornata mondiale della libertà di stampa, è stata annullata. Organizzata dalla Fnsi e dal Sindacato Leggi tutto…

La giovane giornalista sottoposta a misure di vigilanza ringrazia colleghi e Sindacato

Morena Gallo, le scomode verità di una cronista

Morena Gallo

MONTALTO UFFUGO (Cosenza) – Morena Gallo è una giovane e determinata giornalista della redazione cosentina de Il Quotidiano del Sud. Pur avendo solo 25 anni, Morena ha già alle spalle diverse esperienze nei giornali calabresi. A 17 anni esordisce sulle pagine de L’Ora della Calabria diretta prima da Piero Sansonetti e poi da Luciano Regolo, quindi Il Garantista e, infine, Il Quotidiano del Sud, dove si occupa Leggi tutto…